Imperdibili

10 cose che gli uomini fanno ai cani ma che a loro danno fastidio

Cosa dà più fastidio ai cani? Se ti piace fare un bel bagno profumato al tuo cane e poi stringerlo in un abbraccio, leggi qui.

Fonte: Pixabay

Il rapporto tra uomini e cani è uno dei più belli in natura, ma anche se siamo animati dalle migliori intenzioni spesso inavvertitamente facciamo qualcosa che può mettere a disagio Fido. Come possiamo accorgerci se le nostre abitudini lo infastidiscono? Ecco un elenco dei comportamenti umani che danno fastidio ai cani e che quindi è bene imparare ad evitare, perchè sicuramente il nostro amico a quattro zampe sarà troppo cortese per farcelo notare.

Per prima cosa bisogna capire che Fido è un cane, e per lui il linguaggio del corpo è importantissimo. Se per calmarlo gli farete una richiesta come “seduto” mentre vi agitate, lui non capirà cosa volete e si sentirà frustrato. Alcuni gesti per i cani sono una richiesta di sottomissione: evitate le pacche sulla testa e non abbracciate Fido, per lui è un gesto dominante e aggressivo. Certamente se il nostro cane ci conosce bene capirà che per noi uomini non è così, ma potrebbe infastidirsi.

Per mettere a proprio agio Fido sono necessarie poche regole chiare che vanno mantenute con coerenza. La mancanza di regole chiare causa stress e ansia al cane. Perchè a volte la sua presenza sul divano è gradita, e altre volte invece viene sgridato? Non potete pretendere che sia lui a capire che dipende dalla puliza del suo pelo! E a proposito di pulizia, evitate prodotti con profumazioni forti e persistenti: il suo olfatto è sensibilissimo e i profumi lo infastidiscono molto.

La passeggiata è un aspetto fondamentale del vostro rapporto con Fido, attenzione agli errori più comuni. Le passeggiate troppo brevi, solo per fare pipì, non vanno bene. I cani hanno bisogno di esplorare il territorio, fare giochi nuovi e socializzare con altri cani. Attenti però alla compagnia di cani che non gli piacciono al parco, le antipatie non si possono ignorare! E ricordate di non tenere il vostro cane col guinzaglio teso e corto, perchè gli comunichereste ansia e allarme.

Infine, se il vostro cane vi sembra teso o triste e non ne capite la ragione, il problema potrebbe essere semplicemente il vostro umore: i nostri amici pelosi sanno captare ogni sfumatura del nostro malumore, che li influenza moltissimo. Questa empatia eccezionale li rende compagni di vita davvero insostituibili, capaci di tenerci compagnia e consolarci anche nei momenti più difficili. Attenzione però a non scaricare su di loro stress e frustrazione, perchè ne soffrirebbero molto.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati