Tech

15 trucchi per Instagram che devi assolutamente conoscere

Vi sono alcuni trucchi di Instagram, nascosti alla vista di tutti, che se usati vi permetterano di utilizzarlo al meglio e in modo più proficuo, rendendo interessante la vostra esperienza

Fonte: flickr

I trucchi per Instagram sono numerosi. La piattaforma non permette di inserire interruzioni di linea nelle didascalie, per ovviare a ciò basta andare a capo con la tastiera. E’ possibile anche abilitare le notifiche personalizzate per ogni utente che seguite, basterà andare in impostazioni e cliccare sulla voce attiva le notifiche relative ai post. Le notifiche possono essere personalizzate selezionando quando volete riceverle entrando in opzioni e poi selezionando notifiche push.

Instagram ha attivato la possibilità di cambiare l’ordine con cui ci appaiono i filtri e di cancellare quelli che non ci aggradano. Se non riesci più a vedere le immagini che più ti sono piaciute, Instagram ha una cronologia che registra tutte le immagini a cui hai dato un parere positivo. Su Instagram è possibile andare ad approvare o rifiutare la pubblicazione delle foto in cui si viene taggati nascondendo il tag contenente il tuo nome. Si ha anche la possibilità di visualizzare velocemente l’ultima foto scattata da noi cliccando sull’icona a forma di fotografia.

L’applicazione consente di abbassare l’utilizzo dati sul telefono. Per farlo non dovrete far altro che cliccare su impostazioni e selezionare la voce dati cellulare. Se cercate di ottenere un maggiore riscontro, potete utilizzare gli hashtags presenti in un apposito elenco che viene aggiornato quotidianamente. Se cercate un modo per far diventare il vostro feed maggiormente interessante, potrete dar vita ad un tema centrale su cui svilupparlo.

Ogni qual volta caricate un’immagine su Instagram , avete l’occasione di utilizzare il geotag, strumento che indica su una mappa dove le tue foto sono state scattate. Per rimuoverlo bisognerà entrare in foto, cliccare sui tre puntini in alto a destra, edit e infine cliccare su rimuovi luogo, invece per rimuoverle dalla mappa bisognerà trovarle in essa e deselezionare tutte le foto che si vogliono escludere dalla geolocalizzazione.

Se siete rimasti affascinati da un filtro Instagram e desiderate utilizzarlo anche nei vostri scatti senza però caricarli su Instagram, scegliete la foto da modificare e selezionate il filtro. Mettete il telefono in modalità aereo e cliccate sul tasto avanti come se realmente aveste intenzione di pubblicare l’immagine. La pubblicazione della foto non andrà a buon fine a causa della mancata connessione ma la foto rimarrà salvata sul dispositivo.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati