0, 0, 2, 0, 0, 0, 0 trend

Il 19 novembre è la Giornata mondiale dell'uomo, ma nessuno lo sa

Esiste la Giornata Internazionale dell'uomo, in cui si celebra il sesso maschile, ma nessuno (o quasi) lo sa!

Il 19 novembre si celebra la Giornata mondiale dell’uomo, ma nessuno (o quasi) lo sa. Mentre la festa della donna, che cade l’8 marzo, viene festeggiata e promossa in tutto il mondo, quella dedicata al sesso maschile non riceve lo stesso trattamento.

L’International Men’s Day è un evento internazionale istituito dall’Onu nel 1999 e arrivato in Italia nel 2013. Inizialmente si festeggiava solamente a Trinidad e Tobago, mentre oggi riguarda oltre 50 paesi in tutto il mondo. Lo scopo di questa festa, proprio come per l’8 marzo, è quella di promuovere l’uguaglianza di genere e la parità di diritti. Non solo, la Giornata mondiale dell’uomo ha come obiettivo anche quello di evidenziare i modelli maschili positivi e favorire la salute maschile. Quest’ultima, secondo recenti ricerche, è molto più a rischio rispetto quella delle donne. Statistiche internazionali infatti dimostrano come l’aspettativa di vita degli uomini sia molto più bassa rispetto a quella delle donne. I primi vivono in media sino a 69 anni, le seconde sino a 74.

La giornata dedicata all’uomo vuole mostrare un nuovo aspetto del sesso maschile, indicando gli esempi da seguire, quelli che contribuiscono al sostentamento della famiglia, aiutano in casa, sono buoni padri e anche mariti o compagni amorevoli.

Nonostante sul lavoro gli uomini sembrano essere ancora in vantaggio, con maggiori assunzioni e stipendi più alti, la situazione per loro non è poi così tanto rosea. Il 95% degli incidenti sul lavoro riguarda gli uomini, mentre il 99% dei morti in combattimento sono maschi. Davanti a questi numeri snocciolati dagli organizzatori della manifestazione, in tanti obiettano affermando che le donne, al contrario, si trovano ad affrontare femminicidi, violenze, soprusi di ogni tipo e privazioni.

Eppure tutti conoscono la Festa della donna, mentre nessuno è a conoscenza di quella dell’uomo che, come se non bastasse, cade lo stesso giorno in cui si celebra la Giornata internazionale della toilette.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti