0, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

24 ore in furgone con gli Amari: la playlist per Supereva

A causa del tour, in questo periodo gli Amari sono sempre in viaggio. Così ci hanno regalato questa playlist da ascoltare in furgone, ma non solo

Amari

Gli Amari ci portano in giro con loro per 24 ore a bordo del furgone con cui girano l’Italia per merito o per colpa del tour, regalandoci una playlist che ci aiuta a vagare. L’avventura inizia con “Pronto, buongiorno è la sveglia”, una delle canzoni migliori dei Pooh per dare inizio ad una nuova giornata e continua sulle note di “Milano“, con la splendida voce di Lucio Dalla. Il ritmo cambia con “Getting Ready” di Francis Monkman che ci porta alla scoperta della dance elettronica e con l’hip hop di “Arrow root” degli MF Doom.

Fra i brani italiani troviamo “Aspettando il sole” di Neffa e “Strade” dei Tiromancino. 24 ore sono tante e sul furgone degli Amari c’è anche spazio per ascoltare Kanye West, con la sua “30 Hours” e “Sunrays” dei The Other People Place. Un ultimo assaggio di elettronica arriva con “Sanza Nocturne” di Francis Bebey.

Irriverenti e sempre un passo avanti, gli Amari sono nati nel 1997 con l’idea dei fondatori Pasta e Dariella di creare qualcosa di nuovo nell’ambiente dell’hip hop. Dopo una serie di piccoli concerti che gli hanno regalato una discreta fama nella provincia di Udine, sono entrati in contatto con i 21 di Giuann Shadai con cui hanno pubblicato “Il Contingente” nel 1999. In seguito il gruppo si è allargato includendo anche il dj H. C. Rebel e il bassista Cero.

La fama nazionale è arrivata nel 2000 dopo la vittoria ad Arezzo Wave. In seguito la band ha pubblicato singoli cult come “30 anni che non ci vediamo”, “Ho fatto un po’ casino”, “Campo minato” e “Il tempo più importante”.

Nel 2010 Dariella, Pasta e Cero, che costituiscono il nucleo storico degli Amari, sono tornati a collaborare con Leo Fresco, il loro storico produttore, a Città di Castello. Nel 2017, dopo un’assenza di quattro anni, gli Amari hanno pubblicato il video del brano “Dinosauro” sul canale YouTube di  Bomba Dischi. L’ottavo album degli Amari si intitola “Polverone” ed è stato preceduto dall’uscita di “Gatti di Polvere”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti