Imperdibili

8 consigli e allenamenti per migliorare il nostro metabolismo

Migliorare il metabolismo permette di consumare molte calorie, mangiare di più, avere un corpo invidiabile e mantenere la forma fisica più facilmente

Fonte: flickr

Ecco alcuni consigli per migliorare il metabolismo e godersi la vita! Un metabolismo veloce permette di smaltire agevolmente le calorie consumate e di mantenere un fisico tonico. La natura non ha dato a tutti questa caratteristica, ma seguendo questi 8 consigli è possibile ottenere i risultati desiderati. Il primo consiglio è di aumentare la forza muscolare attraverso i pesi. Questo allenamento stimola l’attività degli ormoni anabolizzanti, naturalmente presenti nell’organismo, aiutando ad eliminare il grasso corporeo. Se dedicare il tempo necessario alla palestra non è sempre facile, è consigliabile essere semplicemente più attivi.

Gli esseri umani si sono evoluti per camminare, per cui muoversi il più possibile durante l’arco della giornata permette di migliorare il metabolismo. Fare le scale, spostarsi a piedi invece che usare la macchina, sono ottime strategie che aiutano anche a diminuire l’inquinamento! Prestare attenzione all’alimentazione, prediligendo cibi freschi, come frutta e verdura, abbassa l’apporto calorico ed aumenta la quantità di vitamine e minerali indispensabili per l’organismo. Avere un’alimentazione quanto più varia possibile fa molto bene alla salute.

Tuttavia, non bisogna ridurre troppo l’apporto calorico, in particolare per quanto riguarda i carboidrati, che sono utilissimi a dare energia ai muscoli. Un taglio drastico dei pasti stimola, infatti, un ormone tiroideo che fa credere al corpo di essere in carestia, aumentando l’accumulo di grassi. Piuttosto è meglio fare molti spuntini, alcuni dei quali anche iper-calorici: mescolare proteine e carboidrati almeno una volta a settimana, permette di migliorare il metabolismo. Se questa strategia non dovesse funzionare, è possibile provare a spezzare il ritmo metabolico.

Come fare? Alternando due settimane con alimentazione normale, a due settimane con regime a calorie ridotte, ma senza esagerare. Per migliorare il metabolismo, non si dovrebbe eseguire alcun esercizio in fase aerobica, ma cercare di mantenere le pulsazioni cardiache ad un livello inferiore. Per conoscere la soglia massima da raggiungere, è opportuno allenarsi utilizzando un cardio-frequenzimetro. Infine, bisogna idratare il corpo! Bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno accelera il metabolismo, soprattutto se integrata con tè verde o caffè. Buon allenamento!

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati