A 82 anni prende la settima laurea

A 82 anni, Luigi Milana è riuscito a prendere la sua settima laurea

Ha 82 anni, ma la voglia di studiare non gli è mai passata e così ha deciso di prendere la settima laurea. Lui è Luigi Milana e qualche giorno fa si è laureato in Filologia all’università di Padova. Si tratta della settima laurea consecutiva, arrivata dopo che l’anziano ha deciso, una volta in pensione, di mettersi a studiare all’Università. L’uomo, che abita a Pontelongo, un piccolo paese di 4 mila abitanti ha deciso di rendere realtà un sogno che coltivava da tempo, quello di indossare la corona di alloro.

Da ragazzo sognavo di diventare ingegnere” ha spiegato Luigi Milana “ma sono rimasto orfano a 10 anni. Sono stato costretto a crescere in fretta. Sono finito in un collegio a Verona. Lì diventano tutti periti elettrotecnici“. L’uomo aveva così deciso di mettere nel cassetto il sogno di laurearsi e di andare all’Università. “Sono riuscito a trovare lavoro vicino a casa e con tutto il tempo libero che avevo a disposizione ho deciso di rimettermi sui libri. A 53 anni ho conseguito la prima laurea in Lettere con il vecchio ordinamento“.

Poco dopo è stata la volta della laurea in Teologia, in Filosofia e di quella magistrale in Storia. Infine l’uomo si è laureato in Scienze storiche e proprio l’anno scorso in Scienza delle religioni. A 73 anni gli è stato offerto un assegno di ricerca in quanto grande esperto di Cartesio. “Se ci penso ancora mi commuovo” ha spiegato l’uomo, che va fiero della sua cultura e, a 82 anni ha ancora voglia di imparare. Qualche giorno fa, con la tesi su “Guido Gozzano: poetica, lettere, poesie” ha ottenuto la sua settima laurea. Ai giovani che non sanno ancora se andare all’Università o che considerano inutile la scuola ha voluto lanciare un messaggio: “Consiglio loro di studiare tanto. La cultura non è importante, è fondamentale“.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti