Sport

A Rio 2016 si festeggia con i preservativi

Simpatica iniziativa degli organizzatori dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

Fonte: Getty Images

Manca davvero pochissimo tempo ai Giochi della XXXI Olimpiade.

Il 5 agosto allo stadio Macaranà di Rio sfileranno 10.500 partecipanti di 207 nazioni diverse.

E gli organizzatori hanno già preparato una simpatica offerta gratuita per il torneo: 450 mila preservativi saranno infatti disponibili per gli atleti e gli abitanti del villaggio.

Quaranta distributori presenti nel Parco Olimpico consentiranno agli interessati di prelevare il condom: basterà girare la manovella argentata presente per ottenerne uno.

L’iniziativa dal nome “Festeggia con un preservativo” rientra in una più vasta campagna che mira a prevenire la possibile diffusione del virus Zika, che può anche essere trasmesso per via sessuale.

I condom, che saranno realizzati con lattice proveniente dall'Amazzonia per garantire un uso responsabile delle risorse naturali, saranno disponibili gratuitamente e si calcola che saranno circa 42 pro capite per ogni abitante del villaggio.

Intanto a poche settimane dal via ufficiale l’ansia del terrorismo sta salendo anche in Brasile: la polizia federale brasiliana, come riferisce una fonte del ministero della Giustizia, ha arrestato dodici persone che, secondo gli inquirenti, erano state reclutate dall'Isis via web proprio per preparare un attentato da sferrare durante lo svolgimento dei Giochi.

Oltre agli atleti italiani però un’altra grande eccellenza nostrana sarà presente a Rio: stiamo parlando della pasta. I cuochi del villaggio olimpico e dei ritiri delle varie nazioni, avranno a disposizione addirittura 2,7 tonnellate di pasta che verranno servite agli atleti e ai componenti dello staff.

Le Olimpiadi termineranno il 21 agosto ma dal 7 settembre per undici giorni spazio ai Giochi Paralimpici. Proprio gli eroi delle Paralimpiadi sono stati protagonisti di un irresistibile spot.   

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati