Abate "alla Davids", torna in campo con gli occhiali

A quattro mesi dalla pallonata in faccia l'esterno del Milan è tornato in campo

Lugano-Milan, prima amichevole stagionale dei rossoneri, è stata caratterizzata dal ritorno in campo di Ignazio Abate.

L’esterno rossonero, fermo da Sassuolo-Milan del 26 febbraio, quando venne colpito da una pallonata in faccia, si è presentato con dei vistosi occhiali, simili a quelli indossati da Edgar Davids in passato.

L’ematoma all’occhio è stato un problema vero, al punto da lasciare qualche dubbio su un rientro, addirittura sul recupero della vista ma ora la situazione sembra tornata alla normalità e si tratta solo di una protezione per evitare nuovi traumi.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti