Tech

Ably è la maglietta che non puzza e non si sporca

Arriva la maglietta Ably, la prima maglietta che non puzza e che non si sporca: può sembrare solo un'utopia, ma presto diventerà realtà

Fonte: flickr

La maglietta Ably ci farà muovere un passo verso il futuro dell’abbigliamento: è, infatti, la prima maglietta che non puzza e che non si sporca. Ad idearla sono stati i fratelli Raj e Akhil Shah, i quali hanno progettato un innovativo tessuto che permetterà alla maglietta Ably di essere sempre perfetta e pronta all’utilizzo. La loro quarantennale esperienza nel campo tessile ha fatto sì che da un semplice hobby si sia creato ciò che prima veniva considerato impossibile.

La maglietta che non puzza di basa su una nuova fibra resa idrorepellente grazie all’innovativa tecnologia denominata Filium. Le t-shirt realizzate con questo materiale non saranno waterproof, come si potrebbe pensare, ma permetteranno all’acqua di evaporare più velocemente rispetto al normale. Ciò sarà assicurato dal fatto che l’innovativo tessuto ideato dai fratelli Shah espellerà le particelle di umidità nel giro di poco.

Seppur in commercio siano già presenti dei materiali ai quali si possono attribuire caratteristiche per lo più simili, gli ideatori della maglietta Ably hanno assicurato di essere in possesso di un tessuto che è sostenibile e che non danneggia la salute. Per il momento, però, si fa riferimento solo ad un prototipo che presto diventerà realtà. Il crowdfunding, infatti, si è concluso positivamente, raccogliendo ben oltre la cifra prefissata di 20 mila dollari.

A sei giorni dalla chiusura della raccolta fondi, i 3.136 sostenitori del progetto hanno versato più di 340 mila dollari, dimostrando così il loro pieno appoggio. Inoltre, per chi ha contribuito sono state messe a disposizione a titolo di reward alcune magliette con la formula dell’early bird, valida per un periodo limitato di tempo. Tale vendita speciale ha fatto aggiudicare l’innovativo capo di abbigliamento a 30 dollari. Chi volesse, invece, acquistarla adesso, può scegliere la formula del kickstarter special che prevede una t-shirt al costo di 40 dollari.

La maglietta che non puzza e che non si sporca viene prodotta in vari modelli sia da uomo che da donna, disponibili rispettivamente in 5 e 4 colori differenti. Acquistare una maglietta Ably non vuol dire soltanto preservare il proprio aspetto, ma significa anche incidere in maniera significativa sull’impatto ambientale. Lavare i capi in lavatrice ogni due giorni produce 439 kg di anidride carbonica in un anno: con questa nuova tipologia di tessuto le emissioni si ridurrebbero notevolmente.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati