0, 1, 1, 0, 0, 0, 0 trend

Alaska, è italiana la prima persona che ha acquistato marijuana

In Alaska la marijuana è diventata legale e la prima persona ad acquistarla è stata un’italiana di 81 anni

La prima persona ad aver acquistato in modo legale della marijuana in Alaska è stata un’italiana. A rivelarlo una tv locale, che ha immortalalo la signora Emma Ercoli, mentre usciva da un negozio di Anchorage dopo aver comprato della cannabis a scopo medico. La signora ha 81 anni, ha origini italiane, ma da 45 anni abita nella capitale dell’Alaska. La donna è stata la prima cliente in assoluto dell’Arctic Herbery il weed shop locale dove viene venduta legalmente la marijuana.

Intervistata dalla tv locale Anna Ercoli ha spiegato di aver acquistato nel negozio un unguento a base di cannabis che utilizza per curare dei problemi alla pelle e che gli consente di riposare bene e di sentirsi meglio come nessun medicinale aveva mai fatto in passato. In tutto la donna ha comprato 2.5 grammi di marijuana e il negoziante si è detto felice e soddisfatto all’idea di aver inaugurato il suo negozio con questa cliente.

Dopo il Colorado e Washington, l’Alaska è stato il terzo stato a legalizzare l’uso della cannabis per scopi medici e ricreativi. La legge è stata approvata nel novembre 2014 con un referendum, ma c’è voluto molto tempo prima che entrasse in vigore.

L’utilizzo della marijuana a scopo terapeutico è consentita in Alaska dal 1998. Non sono mai stati creati però dei centri specializzati e dei negozi in cui i pazienti potessero assumere la cannabis. La nuova legge consente ad ogni cittadino che ha più di 21 anni di trasportare e possedere marijuana nel quantitativo massimo di un’oncia, ossia più o meno 30 grammi. La marijuana si può anche coltivare a casa per un massimo di sei piante. Dopo aver fumato non si può guidare, mentre è severamente proibito commerciarla senza licenza e consumarla in pubblico. Le pene per chi trasgredisce sono durissime e vanno da una multa minima di 100 dollari sino alla prigione.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti