All'asta l'abito di John Lennon: ecco quanto viene

Dopo l'auto, i denti e il disco, all'asta è finito anche un completo indossato da John Lennon

L’abito di John Lennon finisce all’asta e verrà venduto ad una cifra da capogiro. L’ex Beatle è una vera leggenda della musica, per questo ogni oggetto che è appartenuto a lui e che è collegato alla sua straordinaria vita ha un enorme valore.

L’ultimo cimelio a finire all’asta è un abito elegante, indossato dal musicista in diverse occasioni. Il capo vintage verrà battuto all’asta a Los Angeles, con un prezzo di partenza di 50mila dollari. Il lotto comprende anche un certificato di autenticità e una foto in cui Lennon indossa io completo.

Il pezzo, che i collezionisti di tutto il mondo si contenderanno a breve, è un abito grigio del 1964, indossato dal cantante durante un concerto nello stesso anno. Il capo è opera di Douglas Millings, lo stilista che era stato scelto dal manager dei Beatles per vestire i ragazzi all’inizio degli anni Sessanta. All’interno della giacca, nella fodera, è stata cucita un’etichetta in cui c’è scritto a mano John, a testimonianza che il completo fu davvero indossato da Lennon.

Non è certo la prima volta che un cimelio del cantante finisce all’asta e viene venduto ad una cifra esorbitante. Qualche settimana fa ad esempio dei fan si erano sfidati in un’altra asta per ottenere “Double Fantasy”, il disco autografato da John Lennon per Mark David Chapman, l’uomo che l’8 dicembre 1980 lo uccise a sangue freddo davanti al Dakota, il palazzo dell’Upper West Side a Manhattan in cui viveva con Yoko Ono.

L’album con le impronte dell’assassino era stato venduto per quasi un milione e mezzo di dollari, mentre erano costate ben 20mila dollari le lettere inviate da John Lennon a Paul McCartney in cui i cantante, ed ex amici, litigavano a causa di alcune affermazioni di Linda, la moglie di McCartney.

Insomma: sono passati molti anni dalla morte di John Lennon, ma il suo mito continua a vivere ancora e tantissime persone sono disposte a sborsare milioni di dollari pur di accaparrarsi qualcosa che apparteneva alla star. Tutto pur di ricordarlo e di avere un pezzetto, anche se piccolo, della sua mitica storia.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti