Anche le donne capiscono il fuorigioco, lo dice la scienza

La ricerca: “A fare la differenza è la passione per il calcio”

Fonte: Getty Images

Quello sulla presunta maggiore difficoltà della donne nell’apprendere la regola del fuorigioco è un pregiudizio vecchio come il calcio. In realtà, uomini e donne possono capire – e fischiare – il fuorigioco allo stesso modo. A dirlo è la scienza.

La dimostrazione di un concetto che può sembrare ovvio arriva dalla ricerca, pubblicata sulla rivista “International Journal of Developmental Science” e ripresa dal “Times” e dal “Daily Mail”, di una neolaureata in psicologia all’Università di Torino che, come riferito da ‘La Stampa’, si è presa la briga di dimostrarlo scientificamente.

Anche le cose banali, di fronte ai luoghi comuni, vanno provate“, spiega Giorgia Bosco, 27 anni, che con una quarantina di bambini, maschi e femmine, si è munita di subbuteo e videogiochi, trasformando i suoi piccoli aiutanti in giovani arbitri.

I risultati mostrano una sostanziale parità tra maschi e femmine a 7 anni ma a 9 anni sembrano più bravi i maschi: 70% di accuratezza nelle risposte contro 59 delle femmine. Una conferma dello stereotipo? “Niente affatto – commenta la ricercatrice -, il fatto che i bambini già a conoscenza della regola fossero solo maschi e il più accurato utilizzo di termini sportivi suggeriscono che la differenza di genere risieda più in una questione di interesse che non di bravura”. Insomma, la differenza la fa la passione.

Tanti gli episodi riportati nella tesi e poi smentiti dai fatti. L’allenatore del Luton attaccò l’assistente arbitro Amy Rayner: “Lei non dovrebbe essere qui. È già abbastanza difficile con gli arbitri e i guardalinee incapaci che abbiamo, se iniziamo a coinvolgere le donne, abbiamo un grosso problema”. E ancora: i commentatori Andy Gray e Richard Keys, convinti di essere a microfoni spenti, sull’assistente arbitrale Sian Massey: “Non sa la regola del fuorigioco”.

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti