Anche tu puoi scattare foto a 360 gradi da pubblicare su Facebook

Come fare foto a 360 gradi per facebook; mentre il caricamento di queste foto appare molto semplice, creare degli scatti panoramici può sembrare complicato

Come fare foto a 360 gradi da caricare su Facebook? Sul social network più utilizzato al mondo, da qualche tempo è facile vedere le foto a 360 gradi sui profili dei nostri amici. Con l’arrivo della stagione estiva, aumentano i viaggi e di conseguenza è previsto un aumento degli upload di foto a 360 gradi su Facebook. Per visionare una foto panoramica dal social network, bisognerà spostarsi con il mouse nelle direzioni consentite, se si accede dal pc, oppure girare lo smartphone, se si accede da mobile. Se caricare una foto a 360 gradi su Facebook sembra sia molto semplice ed intuitivo, al contrario realizzare una foto di questa tipologia appare complicato alla maggior parte degli utenti.

Vediamo insieme come fare foto a 360 gradi; la modalità più facile è quella di creare uno scatto panoramico. L’unica limitazione prevista da questa tipologia di foto è che ci si può spostare con lo smartphone solamente verso destra e verso sinistra e non nelle altre direzioni, ovvero verso l’alto o il basso. Questa funzione è già disponibile nei vari dispositivi aggiornati, sia iPhone che Android. Per realizzare una foto a 360 gradi da caricare sul social network, vi basterà aprire la fotocamera del vostro dispositivo e selezionare la modalità scatto panoramico. Le prime volte che effettuerete questa operazione il vostro smartphone visualizzerà un tutorial che vi guiderà nello scatto della foto.

Dopo aver effettuato l’operazione, il dispositivo unirà in maniera automatica tutti gli scatti da voi effettuati creando una sola immagine. Il file verrà salvato nel classico formato, ovvero JPEG, e potrà essere caricato sul social network come avviene per le altre fotografie. Vediamo ora come fare foto a 360 gradi sia in senso orizzontale che verticale. Se non vi accontentate di scattare una foto panoramica in senso orizzontale, ma volete creare delle foto che racchiudono tutto l’ambiente circostante, potete utilizzare le applicazioni presenti sui vostri store.

L’applicazione più diffusa che permette di fare foto a 360 gradi si chiama PhotoSphere ed è inclusa nell’app di Google Street View, sia per iPhone che per smartphone Android. Una volta installata l’applicazione tramite lo store, vi basterà avviarla e cliccare sull’icona “+” che visualizzerete in basso a destra dello schermo; a quel punto potrete cliccare sulla voce fotocamera sferica ed effettuare la vostra foto a 360 gradi.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti