Anziani si travestono da Star Wars per combattere la tristezza

Millie e Steven sono in pensione e, per combattere la tristezza, adorano travestirsi imitando i personaggi di Star Wars e non solo

Fonte: Facebook

Sono una coppia di anziani in pensione, si amano da 27 anni e da tre si travestono come i personaggi di “Star Wars” e non solo. Millie e Steven Tani sono due coniugi che vivono nel sud della California. Da qualche tempo sono in pensione e hanno scoperto una nuova passione: il mondo dei cosplay. Tutto è iniziato un giorno in cui dovevano acquistare un costume di Halloween per partecipare ad una festa. Da quel momento non si sono fermati mai più e hanno continuato a travestirsi e a partecipare a numerosi eventi. Così tanto che sono diventati famosi nell’ambiente, dove sono soprannominati Cosplay Parents.

Ogni settimana prendono parte a sfilate e convention dedicate a cartoni animati, libri o film celebri, curando nei minimi dettagli il loro look. Il travestimento più riuscito? Ovviamente quello di “Star Wars”, in cui lui interpreta Ian Solo e lei veste i panni della principessa Leila.

I Tanis hanno raccontato come questa attività gli abbia aiutati ad affrontare con serenità la terza età, rendendo anche il loro legame molto più saldo. Per creare un costume i due pensionati impiegano di solito due mesi, durante i quali studiano le pose e preparano gli outfit curando ogni minimo dettaglio. “Siamo molto timidi e introversi quindi quando le persone hanno iniziato a chiederci foto, all’inizio eravamo intimoriti dall’attenzione che suscitavamo – hanno raccontato con entusiasmo -. Continueremo con questa avventura finché la salute ce lo consentirà”.

“Non vogliamo sederci su una sedia a dondolo solo perché siamo anziani, ma vogliamo goderci i nostri anni d’oro e vivere la vita al massimo – hanno svelato gli anziani cosplayers, che non hanno alcuna intenzione di fermarsi -. Per noi è quasi un lavoro, lavoriamo sugli abiti 24 ore su 24, sette giorni a settimana e speriamo di poterlo fare per altri dieci anni perché ci diverte davvero tanto”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti