Arbitro lo espelle, lui lo prende a pugni

Un episodio di violenza mai visto arriva dallo Zimbabwe

Un episodio di violenza mai visto arriva dallo Zimbabwe. Nel corso della sfida tra Falls Tiger e Amagagasi, l’arbitro Bekezele Makeka estrae un cartellino rosso all’indirizzo del difensore dei Tiger Luthukuthula Mathe.

La reazione del giocatore è forse senza precedenti. Inizia a prendere a pugni il direttore di gara che, dopo essere rimasto basito per qualche secondo, reagisce. Scoppia una rissa clamorosa sedata dagli assistenti e dagli altri calciatori.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti