Imperdibili

Arriva l’assicurazione per Pokemon Go, ed è gratis

Pokémon go sbarca anche nel mondo assicurativo. Sbérbank è la prima compagnia a proporre assicurazioni ai cacciatori di pokémon sempre più sbadati

Se non avete vissuto sotto una roccia fino ad oggi, saprete che Pokémon Go è la moda del momento. Il fenomeno si è diffuso in maniera talmente capillare che è arrivato ad influenzare anche ambiti che si pensava non avessero nulla a che fare con l’app. È il caso del mondo delle assicurazioni: una compagnia di assicurazioni russa, Sberbank, è arrivata a fornire una polizza assicurativa su misura per chi gioca a Pokémon Go.

In molti si erano chiesti se si trattasse di una bufala, perché al momento la copertura assicurativa viene offerta gratuitamente. La notizia è invece verissima e sta portando tantissima visibilità alla compagnia russa, che ha avuto la brillante idea di sfruttare il fenomeno Pokémon Go per la gloria riflessa. Si tratta di una trovata pubblicitaria coi fiocchi, ma bisogna vedere quale sarà il futuro di questa idea.

Gli incidenti con Pokémon Go

Il motivo per cui questa trovata è geniale è da ricondurre al fatto che la sicurezza dei giocatori è spesso stata messa in pericolo dai giocatori stessi. Sono stati tanti i casi di persone coinvolte in incidenti d’auto mentre cercavano pokémon alla guida, oppure che hanno causato a loro volta incidenti perché non prestavano attenzione a dove camminavano. Per non parlare dei malintenzionati che hanno sfruttato l’app per rapinare gli sfortunati che hanno seguito l’esca disposta allo scopo di attirare gente.

C’è stato anche chi è entrato in casa di altre persone per inseguire il pokémon che voleva catturare, incurante del fatto che fosse un’azione potenzialmente pericolosa. Avere un’assicurazione che copre anche questo tipo di incidenti sarebbe utile, ma bisogna vedere cosa prevede questa copertura assicurativa. Soprattutto, come sarà stabilito che l’incidente è effettivamente avvenuto mentre il cliente stava giocando a Pokémon Go oppure mentre faceva altro. Le truffe sembrano essere dietro l’angolo.

Cosa sostiene la Sberbank

La Sberbank ha spiegato in questo modo le motivazione che l’hanno spinta a proporre questa assicurazione: “Come la principale assicurazione sulla vita in Russia, crediamo di dover fare qualcosa per i giocatori di Pokemon Go, il gioco che sta avendo immensa popolarità in questo periodo. Considerato il numero di notizie di incidenti in tutto il mondo, abbiamo creato un prodotto speciale per i giocatori.”

Continua la dichiarazione:“Quel che è importante per noi è anche che questo permetterà di incrementare la preparazione finanziaria della popolazione, che giocando può familiarizzare con strumenti quali le assicurazioni”. Ora resta da vedere quali sono le modalità di assicurazione e se anche le altre compagnie di assicurazione si adegueranno a questa idea.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati