Soundwave tattoo: ecco i tatuaggi che si ascoltano

Arrivano dagli Stati Uniti i Soundwave tattoo, tatuaggi che si possono non solo vedere, ma anche ascoltare

Si chiamano Soundwave e sono tatuaggi che si possono ascoltare. Ideati da SkinMotion, promettono di rivoluzionare il mondo del tattoo. L’idea nasce dall’intuizione di Nate Siggard, giovane tatuatore che ha fondato la società americana e ha dato vita ai primi tatuaggi musicali.

In cosa consiste. Si tratta di una app che consente, sfruttando la realtà aumentata, di trasformare le informazioni contenute in un tatuaggio in audio. Il tutto sfruttando una sorta di sistema di lettura molto simile a quello usato dal lettore di codici QR utilizzati per le visite al museo oppure per i non vedenti.

A ispirare Siggard in questa impresa è stato niente meno che Elton John. Tutto è iniziato quando una coppia di clienti ha chiesto di farsi tatuare l’introduzione della famosa canzone “Tiny Dancer”. Mentre il tatuatore era al lavoro il commento della sua compagna, Juliana Damiano, ha fatto scattare qualcosa in lui. “Non sarebbe bello se si potesse ascoltare il tatuaggio?” ha detto la donna e Siggard ha continuato a ragionare su quelle parole per diversi giorni.

Poco tempo dopo ha realizzato sul suo corpo il primo tatuaggio soundwave. Si tratta di una brevissima traccia in cui la compagna dice “I love you”, poi è stata la volta dei vagiti del figlio appena nato. In seguito Siggard ha deciso di mostrare al mondo i suoi tatuaggi sonori girando un video e pubblicandolo su Facebook.

Il filmato è divenuto in breve tempo virale con 14 milioni di visualizzazioni e moltissime persone hanno iniziato a contattarlo chiedendo di fare un tatuaggio che si potesse anche ascoltare oltre che vedere. Siggard ha intuito di aver fatto una grande scoperta e poco dopo ha depositato il brevetto dei “tatuaggi personalizzabili tramite realtà aumentata” e ha fondato la sua società, lanciando la proposta sul mercato. Nel frattempo i Soundwave sono diventati una vera e propria moda e chiunque vorrebbe un tattoo di questo tipo.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti