All'asta gli appunti di Einstein con la formula per la felicità

Sono stati battuti all'asta gli appunti di Albert Einstein in cui sarebbe stata scritta la formula della felicità

Sono finiti all’asta gli appunti di Einstein che contengono la famosa formula della felicità. Il documento è stato venduto alla cifra record 1,56 milioni di dollari, con una stima che era partita tra i 5.000 e gli 8.000 dollari. L’asta si è tenuta a Gerusalemme e sia il compratore che il venditore sono rimasti anonimi.

Gli appunti vennero scritti da Einstein nel 1922. Il fisico si trovava in Giappone quando venne raggiunto da un corriere che aveva ricevuto il compito di consegnagli un messaggio. Lo studioso, che alloggiava in un hotel di Tokyo, non aveva soldi per la mancia, perciò decise di premiare il ragazzo in un altro modo. Prese alcuni fogli e scrisse delle frasi, affermando che quella era la “formula per la felicità”.

“Forse, se siete fortunato – avrebbe detto Einstein consegnando i fogli al ragazzo -, queste note acquisteranno un valore ben più grande di una classica mancia”.

Ma cosa c’è scritto negli appunti? Qual è la formula della felicità secondo il fisico?  “Una vita tranquilla e modesta  – si legge nei fogli – porta più gioia del perseguimento del successo legato a un’agitazione perenne”.  “Dove c’è volontà, c’è la strada” riportano gli altri appunti. I documenti ovviamente non hanno nessun valore scientifico, ma sono comunque considerati preziosi per raccontare e descrivere i pensieri più intimi i Einstein. All’epoca lo studioso aveva già vinto il Premio Nobel, la sua carriera era in ascesa e la sua fama cresceva ogni giorno di più.

“Quello che stiamo facendo è dipingere il ritratto di Einstein – l’uomo, lo scienziato, i suoi effetti sul mondo – attraverso i suoi scritti” ha raccontato Roni Grosz, il custode della più grande collezione di Einstein, che si trova nell’Università ebraica di Gerusalemme. E in tanti sono convinti che il grande Albert avesse davvero scoperto la formula della felicità: una vita serena e tranquilla, lontano dal clamore e fatta di piccole cose.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti