Sport

Attraversa la strada durante la volata: è quasi tragedia

Il terribile video della follia durante la corsa ciclistica. Maxi caduta (orribile).

Maxi caduta di gruppo in Cina nel Tour of Qinghai Lake. La colpa è di uno spettatore, che a meno di 2 km dall'arrivo ha attraversato, sulle strisce pedonali, la strada per fare una foto proprio mentre i corridori erano in piena bagarre per la volata finale. L'impatto è stato inevitabile e il 90% del gruppo è finito a terra. La tappa è stata vinta dal colombiano Miguel Angel Rubiano Chavez davanti a Daniele Colli. Il tifoso, rimasto miracolosamente illeso, è stato in seguito arrestato dalla polizia.

Nessuna caduta invece in Francia, dove domenica si è corsa la quindicesima tappa del Tour de France. Il colombiano Jarlinson Pantano ha vinto la frazione, la Bourg en Bresse-Culoz di 160 km: la prima tappa alpina, con il temuto Grand Colombier, non ha scalfito il primato di Chris Froome, che resta tranquillamente al comando della classifica generale.

Gli unici attacchi alla maglia gialla sono arrivati nell'ultima salita, i Lacets du Grand Colombier, prima categoria, e sono stati firmati da Fabio Aru, al suo primo vero attacco nella Grande Boucle dopo un gran lavoro dell'Astana (bene Rosa e Nibali), e da Alejandro Valverde: solo fiammate. Tutti fermi gli altri uomini di classifica, in particolare Quintana, che è rimasto a ruota di Froome.

La frazione è stata vinta da Pantano davanti a Majka, poi Vuillermoz e Riechenbach.

Classifica Generale
1 – Chris Froome (GBR-Sky)
2 – Bauke Mollema (NED-Trek Segafredo) a 1'47''
3 – Adam Yates (GBR-Orica Bikexchange) a 2'45''
4 – Nairo Quintana (COL-Movistar) a 2'59''
5 – Alejandro Valverde (ESP-Movistar) a 3'17''
6 – Romain Bardet (FRA-Ag2r La Mondiale) a 4'04''
7 – Richie Porte (AUS-BMC) a 4'27''
8 – Tejay Vangarderen (USA-BMC) a 4'47''
9 – Daniel Martin (IRL-Etixx Quickstep) a 5'03''
10 – Fabio Aru (ITA-Astana) a 5'16''

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati