0, 1, 0, 2, 0, 0, 0 trend

Avvistato il fantasma di Verdi. Otto apparizioni in due giorni

A Busseto continuano gli avvistamenti del fantasma di Giuseppe Verdi: sono otto in soli due giorni

Mistero a Busseto dove in due giorni sarebbe stato avvistato, per ben otto volte, il fantasma di Giuseppe Verdi. Da anni in questa zona della Bassa parmense qualcuno afferma di aver visto il fantasma del leggendario compositore, ma nell’ultimo periodo gli avvistamenti sembrano in aumento e da due giorni non si parla d’altro.

Se nel 1993 infatti gli avvistamenti erano “solo” 24 all’anno, in due giorni a Busseto sono arrivate ben otto segnalazioni da parte di altrettante persone che sono certe di aver visto Giuseppe Verdi.

A raccogliere le segnalazioni il National Ghost Uncover, l’associazione italiana degli esperti di fantasmi, secondo cui le apparizioni considerate “più credibili” sarebbero avvenute al Bar Centrale in piazza Verdi, dove si sarebbe manifestato l’ectoplasma del nostro celebre connazionale. “A figura quasi intera: in un caso addirittura annunciando una profezia positiva su Parma e nell’altro dando appuntamento in una data particolare alla fine del 2017 – ha spiegato Massimo Merendi, presidente del National Ghost  -. Non vogliono esporsi al pubblico ludibrio, ma forse una testimone verrà”.

Nel 2000 un fotografo spagnolo immortalò un’ombra sorridente proprio accanto al pianoforte di Giuseppe Verdi, alimentando di fatto la leggenda. A quattro chilometri a nord della cittadina si trova Villa Sant’Agata, la tenuta in cui mezzo secolo fa visse Giuseppe Verdi sino alla morte avvenuta nel 1901. Oggi la villa è stata adibita a museo ed è rimasta com’era anni fa, con gli arredi, i pianoforti, le carrozze e i ricordi di Giuseppe Verdi, accogliendo ogni anno oltre 20mila visitatori.

Qui però non c’è mai stato nessun avvistamento, nemmeno nell’ala che di solito viene aperta al pubblico e quella in cui vivono i discendenti di Filomena, cugina di secondo grado adottata da Verdi e nominata suo erede universale. Nel frattempo martedì proprio a Busseto si terrà una conferenza stampa del National Ghost Uncover, in cui verranno svelati i risultati delle ultime ricerche svolte in questa zona.

Non aspettiamoci però particolari rivelazioni, come spiega anche Merendi: “I fantasmi o non esistono o non sono fotografabili, noi non abbiamo l’assillo di dimostrare alcunché” ha spiegato a chi gli chiedeva di saperne di più. Nel frattempo gli avvistamenti di Giuseppe Verdi continuano e il mistero si infittisce.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti