3, 4, 4, 0, 0, 0, 0 trend

Bastianich attacca: "Cracco presuntuoso, Antonino non lo capisco"

Joe Bastianich spara a zero sui colleghi di Masterchef, definendo Carlo Cracco un presuntuoso

Joe Bastianich spara a zero sui suoi colleghi chef, svelando cosa pensa davvero dei giudici di Masterchef. Il primo a finire nel mirino dell’italo-americano è Carlo Cracco che, secondo Bastianich, sarebbe solo un presuntuoso.

Sino a poco fa sembrava che fra gli chef ci fosse un rapporto solido di amicizia e affetto, segnato da scherzi e battute. A quanto pare però le cose non stanno così o almeno sembra dalle parole al vetriolo riservate da Bastianich a Cracco nella sua ultima intervista.

“Carlo Cracco è un presuntuoso – ha detto lo chef stellato parlando dell’addio del re delle uova a Masterchef -. Morto un papa se ne fa un altro”. Cracco ha infatti annunciato qualche settimana fa che non sarà nel cast della prossima edizione del cooking show. Il motivo? Vuole dedicarsi alla cucina e superarsi ai fornelli, lavorando nei suoi ristoranti. Una motivazione che, a quanto pare, non ha convinto Joe Bastianich.

Ma lo chef non si è fermato qui e ha voluto dire la sua anche sugli altri colleghi. “Lavoriamo insieme ma abbiamo opinioni diverse, che ci sta – ha spiegato -. Bruno Barbieri a volte è troppo purista e mi fa incazzare. Antonino Cannavacciuolo parla napoletano e non si capisce un cazzo”.

Per quanto riguarda il sostituto di Carlo Cracco invece Joe Bastianich è stato più cauto, svelando che non è ancora stato deciso nulla e che in futuro a Masterchef potrebbe anche arrivare una donna. “Una donna al suo posto? Non abbiamo ancora deciso – ha svelato -. In realtà c’è anche l’ipotesi che non si prenda nessuno”.

Nel frattempo Bastianich si prepara alla prima puntata di Celebrity Masterchef, dove dovrà giudicare i piatti cucinati dai vip di casa nostra insieme ad Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri. “Per me sarà un’esperienza interessante – ha svelato al riguardo -. Non essendo italiano, non vivendo nella cultura italiana sono tutti anonimi, non conosco neanche uno di loro. Forse solo la Cucinotta, per averla vista nel film Il postino. Per cui sono concorrenti come tutti gli altri, non sono vip. Li tratterò come tutti gli altri – ha assicurato -, che è la cosa giusta da fare”.

Le sue sono battute, come accade spesso a Masterchef oppure davvero l’idillio con Cracco è terminato?

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti