Lifestyle

Batman e Robin, due supereori salvano surfista in difficoltà

Batman salva un surfista in difficoltà a Shoreham Beach. La famosa spiaggia dell'Inghilterra diviene meta del supereroe, rigorosamente accompagnato da Robin

Batman salva un surfista in difficoltà: non è un altro capitolo dell’avvincente saga targata DC Comics, ma un episodio realmente accaduto nei giorni scorsi a Shoreham Beach, in Inghilterra. David Schneider e Derren Guile, rispettivamente travestiti da Batman e Robin, si stavano divertendo sulla spiaggia quando hanno visto un uomo perdere il controllo del proprio kitesurf. I due quarantenni hanno colto al volo l’occasione e si sono subito tuffati in mare andando incontro al ragazzo che, minuto dopo minuto, veniva trascinato a largo dal forte vento.

La coppia, con ancora i costumi dei due supereroi indosso, ha subito iniziato a nuotare verso l’uomo intento a lottare per riprendere il controllo del kitesurf. L’incauto navigatore, alla vista dei due supereroi mascherati, è subito apparso abbastanza sconvolto. I due quarantenni non hanno esitato nel presentarsi, esordendo sarcasticamente con un affermazione riguardante la fortuna nella quale il giovane era incappato per finire con l’essere salvato da Batman e Robin in persona.

Derren e David hanno aiutato l’uomo, visibilmente scosso e stordito, a tornare a riva. Messo in salvo il bagnante si sono poi nuovamente tuffati in mare per recuperare anche la tavola da surf. David, travestito da Batman, in merito all’incidente avvenuto domenica mattina, ha affermato che il giovane non stava realmente annegando, ma che la situazione di difficoltà in cui si trovava era abbastanza visibile. I due, prima di intervenire, hanno aspettato che qualcun’altro dei numerosi surfisti presenti scendessero dalla tavola per aiutare il ragazzo ma, dopo un paio di minuti rimasti ad osservare la scena, era diventato ormai evidente che nessuno aveva intenzione di andare in suo soccorso.

Inutile rimarcare che, una volta usciti dall’acqua, numerose sono state le fragorose risate dei bagnanti presenti sulla spiaggia. Un sacco di persone infatti hanno avuto modo di godere di un’insolita quanto bizzarra sceneggiata. Il kite surfer invece, alquanto imbarazzato dall’accaduto, appena toccato terra ha provveduto a scomparire a tempo di record dalla vista dei due buffi supereroi e dagli sguardi dei curiosi presenti. La storia dei due simpaticoni, David Schneider e Derren Guile, nonostante sia accaduta piuttosto di recente, sta già spopolando facendo il giro del web.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati