Sport

Belen svela chi è il rivale di Iannone e Borriello

La showgirl argentina, grande protagonista sui giornali di gossip nel corso di questa caldissima estate, è tornata a parlare della sua situazione sentimentale

Fonte: Getty Images

Andrea Iannone o Marco Boriello? Belen sta passando un'estate in prima pagina sui giornali di gossip. Prima le voci di una relazione con il centauro della Ducati, poi quelle di un ritorno di fiamma con l'attaccante ex Milan e Roma. Ora però la showgirl argentina ha deciso di fare chiarezza in una lunga intervista concessa a TgCom24.

"La verità è che sto trascorrendo una vacanza da favola. Sono single, serena e tranquilla. Marco l'ho sempre visto in questi anni, perché a Milano abitiamo a 200 metri di distanza. È una persona alla quale voglio bene. Iannone è un amico di famiglia. Se conosco una persona e ci voglio andare in barca perché non devo farlo e nascondermi. Il mio vero fidanzato è mio figlio Santiago", ha svelato.

"La famiglia per me è la prima cosa. Ed è stato sempre così. Sono stata lontana dai miei affetti per tanti anni e ne ho sofferto tantissimo. Per dieci anni li vedevo solo venti giorni d'estate. Ogni volta che se ne andavano per me era tremendo. Ho un rapporto allucinante con gli aeroporti. Quando qualcuno a me caro parte preferisco non salutarlo. Non mi piace dire ciao alle persone. Ho il ricordo di quella porticina e quella mano… La sensazione che non li avrei rivisti per tanti mesi mi ha segnato davvero tanto, mi ricordo i pianti durante la coda…".
 
E ancora: "Lotto molto con il mio personaggio. Amo essere Belen Rodriguez ma mi toglie anche tanta libertà facendomi girare le palle. Poi alla fine dico 'io sono questa'. E non faccio niente di male. Non sono ipocrita. E sono anche felice di ricevere critiche assurde e squilibrate. Troppi complimenti non mi piacciono. Ma sono fiera di me, tranquilla con me stessa. E nessuno me lo toglie. Tornando alla frase che ho postato. Alla fine, anche se ti impegni, chi non ti vuole capire non ti capisce lo stesso".

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati