Berlusconi, la nuova vita dopo il Milan

L'ex premier dopo l'uscita di scena dal pianeta rossonero.

Fonte: screenshot da Instagram

Uno scatto che è tutto un programma, nonché iconico della vita di Silvio Berlusconi dopo il Milan.

Un angolo d’ombra nella soleggiata Sardegna, dove l’ex premier si sta godendo le vacanze, insieme all’amico Flavio Briatore e alla compagna 31enne Francesca Pascale, in forma smagliante e con un’abbronzatura invidiabile.

Una delle poche immagini di Berlusconi dopo l’operazione del 14 giugno scorso, postata da Briatore sul proprio profilo Instagram.

Il Milan non è più cosa sua, dopo la cessione a un gruppo di ricchi investitori cinesi, che hanno rilevato il 99,93% della società per 740 milioni di euro, con il benestare dello storico patron, ovviamente.

Un addio maturato dopo 30 anni di incredibili successi, che gli valgono attestati di stima come quello di Fabio Capello, arrivato a definirlo “il miglior presidente della storia del calcio”.

Una uscita di scena graduale, culminata con un affare che potesse garantire un futuro roseo anche e soprattutto al suo Milan, per cui si è aperta ufficialmente una nuova epoca e nuove prospettive: prima di cedere, l’ormai ex patron si è assicurato che i cinesi avessero a cuore le ambizioni dei rossoneri, soprattutto in chiave mercato.

A Silvio rimarrà la carica di presidente onorario, che lo terrà ancora per un po’ nell’orbita milanista, dove lui conta più di chiunque altro.

Intanto, la Sardegna e un sorriso lucente sono il presente di Berlusconi, in uno scatto che racconta il relax del politico dopo l’intervento al cuore e dopo aver scritto la parola fine a una storia d’amore indimenticabile.

TAG:

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti