Sport

Biaggi al fianco di Lorenzo in Ducati

Mossa a sorpresa (ma non troppo) del maiorchino in vista dell'avventura a Borgo Panigale. Rossi "avvisato": ma Lorenzo pensa anche a un'alternativa...

Giusto un mese fa aveva fatto scalpore la presenza di Eleonora Pedron, ex fidanzata storica di Max Biaggi, al box di Valentino Rossi. Voci di lovestory tra l’ex Miss Italia e Vale, single dopo la rottura con Linda Morselli, ma in tanti avevano giustificato quel gesto con la volontà della Pedron di fare un dispetto a Biaggi, ormai prossimo alle nozze con Bianca Atzei. Ora, per completare il gioco delle coppie rovesciato, ecco una notizia clamorosa in vista della prossima stagione di MotoGp. Max Biaggi potrebbe diventare il nuovo consulente di Jorge Lorenzo in Ducati.

L’idea non è nuova, essendo già rimbalzata come rumor prima del via dell’attuale stagione, prima che saltasse tutto, forse anche per motivi di opportunità, legati al fatto che Lorenzo resta pur sempre il compagno di scuderia di Valentino Rossi, non esattamente il miglior amico del Corsaro. E se già la tensione tra i due box Yamaha è alta, figurarsi cosa sarebbe successo con Biaggi nei panni di consigliere del numero 99.

Adesso però nulla sembra più ostare a tale soluzione, che si giustificherebbe anche con il numero molto ristretto di fidi collaboratori che seguiranno Lorenzo in Ducati: in particolare l’assenza del capo-tecnico Ramon Forcada avrebbe spinto Jorge alla decisione di farsi affiancare da una figura esperta, che possa aiutarlo a livello tecnico, e magari anche linguistico sebbene l’italiano di Lorenzo sia più che buono, per integrarsi nel minor tempo possibile all’interno del box Ducati.

Si aggiunga a tutto questo la considerazione del ricordo non eccezionale lasciato da Rossi a Borgo Panigale, ed ecco il quadro perfetto, con Biaggi più motivato che mai nell’aiutare l’amico a infliggere uno smacco virtuale al Dottore, ora alle prese con una rincorsa sempre più difficile al titolo 2016. Interrogato a proposito, Lorenzo non ha smentito, pur lasciando aperta la porta a un’altra ipotesi: “Biaggi? Si tratta di una possibilità, ma non l’unica, ce n’è un’altra che sarebbe anche abbastanza scioccante, ma non posso dire qual è”. Si tratterebbe di Casey Stoner, uno che sa come si vince un Mondiale in Ducati. Ma di sicuro l’impatto mediatico sarebbe ben diverso…

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati