Muore tra le braccia di Babbo Natale. Commovente

Una storia triste che ha avuto come protagonista un bambino di 5 anni, malato terminale

Una storia triste che ha avuto come protagonista un bambino di 5 anni, malato terminale. Il piccolo ha voluto esprimere il suo ultimo desiderio, conoscere Babbo Natale.

Siamo a Knoxville, nel Tennessee. Eric J. Schmitt Matzen, 60 anni, di professione Babbo Natale, è stato immediatamente chiamato da un’infermiera dell’ospedale. “Ho chiesto ai parenti di restare fuori dalla stanza. Se avessi visto una sola persona piangere non sarei stato in grado di continuare il mio lavoro. Quando sono arrivato in ospedale il bambino era così debole che sembrava dormire. Mi sono seduto a fianco a lui e gli ho detto che non doveva più preoccuparsi: non avrebbe perso il Natale dal momento che era il mio elfo numero uno“.

“Era felice, era esattamente ciò che voleva. Poi mi ha guardato e mi ha chiesto dove sarebbe andato, visto che stava per morire. Io gli ho detto che quando sarebbe arrivato in cielo avrebbe dovuto dire di essere l’elfo numero uno di Babbo Natale. Questo sarebbe bastato per lasciarlo entrare”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti