Bufera post derby di Roma, Lulic: "Rudiger vendeva calzini"

Coda polemica dopo le parole del laziale

Coda polemica dopo il derby di Roma, vinto 2-0 dai giallorossi.

"Rudiger? Parlava già prima della partita. Due anni fa vendeva calzini e cinture a Stoccarda, ora fa il fenomeno": sono le parole che hanno scatento un putiferio, pronunciate da difensore della Lazio Senad Lulic ai microfoni di Premium Sport.

"Non è colpa sua, è colpa di quelli che stanno intorno a lui e che fanno crescere un ragazzo maleducato. Lasciamo stare queste provocazioni che capiteranno anche in futuro".

Lulica ha poi chiarito: "Non penso siano parole razziste, il fatto che lui sia nero non implica razzismo. Anche i bianchi vendono i calzini".

TAG:

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti