Buon compleanno iPhone!

L’iPhone compie 10 anni. Era il 9 gennaio 2007 quando Steve Jobs presentò lo smartphone Apple al mondo e oggi tutto è cambiato

Fonte: Twitter

Buon compleanno iPhone! Sono passati dieci anni da quando Steve Jobs presentò per la prima volta al mondo lo smartphone Apple. Era il 9 gennaio 2007 a San Francisco, da allora ne sono cambiate tante di cose, e quando Jobs concluse il suo discorso  citando il giocatore di hockey Wayne Gretzky – “Io pattino dove il disco sta andando, non dov’è appena stato” – il mondo non fu più lo stesso.

Dieci anni dopo l’iPhone è entrato a far parte della nostra vita, Steve Jobs non c’è più e il melafonino è l’oggetto del desiderio di molti. Era stato annunciato come l’oggetto che avrebbe “ridefinito il concetto di telefono” e così è stato.

A mostrarlo i numeri e non solo: nel 2006 erano stati venduti nel mondo 1 milione di smartphone creati prima dell’iPhone, nel 2016 sono stati acquistati nel globo oltre un miliardo e mezzo di cellulari, fra i modelli di melafonino e gli smartphone che hanno tentato di imitarlo. D’altronde l’iPhone ha avuto la capacità di cambiare per sempre il mondo del cellulare, fornendone una nuova visione.

Dalla forma alla musica, passando per le applicazioni, la nuova generazione di telefoni è stata in qualche modo ideata da Apple dieci anni fa.

“L’iPhone ha migliorato la vita delle persone nel mondo – ha spiegato Apple in una nota – con oltre un miliardo di unità vendute. In questi anni è cresciuto diventando rapidamente una rivoluzionaria piattaforma per l’hardware, il software, l’integrazione di servizi, ispirato la nascita di nuovi prodotti, inclusi iPad e Apple Watch, insieme a milioni di app diventate essenziali nella vita quotidiana delle persone”.

“L’iPhone è una parte essenziale della vita dei nostri clienti e, oggi più che mai, sta cambiando il nostro modo di comunicare, ci divertirci, di lavorare e vivere” ha spiegato Tim Cook, CEO di Apple – l’iPhone è diventato uno standard di riferimento per il mobile computing nel suo primo decennio e abbiamo appena iniziato. Il meglio deve ancora venire”.

“È sorprendente che dal primissimo iPhone al nuovissimo iPhone 7 Plus, sia rimasto lo standard di riferimento con il quale tutti gli altri smartphone vengono giudicati” ha concluso Philip Schiller, vice presidente senior responsabile Worldwide Marketing -. Per molti di noi, l’iPhone è diventato il principale dispositivo della nostra vita e l’amiamo”.

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti