2, 1, 2, 4, 3, 6, 1 trend

I cacciatori di alieni scoprono le città fortificate di Marte

I cacciatori di alieni sono certi di aver scoperto su Marte le reste di una città costruita da una civiltà aliena

Fonte: Nasa

I cacciatori di alieni non hanno dubbi: su Marte sono presenti delle città fortificate. Coloro che sostengono l’esistenza di extraterrestri sul Pianeta Rosso infatti sono certi di aver individuato le antiche mura di una città, grazie alle foto scattate dal Rover Curiosity della NASA e ad un video. Il filmato mostra una serie di immagini aeree di Elysium Planitia, una pianura vicino all’equatore marziano. La straordinaria scoperta sarebbe avvenuta grazie all’acume di Martine Grainey, un internauta che ha postato sulla pagina Facebook “Martian Genesis” l’immagine.

Nella foto si vedono perfettamente delle strutture simili a cupole circondate da anelli. Nel post l’utente faceva un paragone con le rovine presenti sulla Terra, evidenziando diverse similitudini e mostrando come la struttura sembrasse creata in modo artificiale. L’uomo fa parte del The United Family of Anomaly Hunters, un gruppo di persone appassionate di alieni che vanno a caccia di tracce della presenza di extraterrestri nello spazio. L’immagine ha fatto particolarmente discutere ed è stata commentata da moltissimi internauti, fra cui Scott Waring, creatore del sito web “Sightings Daily” che si occupa di ufo, divenuto famoso per le sue dichiarazioni choc. “La NASA rilascia le foto pubblicamente – ha scritto Waring – e non possiamo accusarla di questo, ma sappiamo i trucchi che usa”.

“Ci sono strutture simili a queste in tutto il Sud Africa” ha scritto qualcuno. “Credo fermamente su Marte ci siano ancora alcuni resti della civiltà che viveva sottoterra” ha aggiunto qualcun altro. Nonostante ciò molti utenti si sono mostrati decisamente scettici: “Non sono rovine, ma solo la geologia di Marte” ha ribattuto qualcun altro. Da tempo sui social molti gruppi di cacciatori di alieni cercano di provare la presenza di una civiltà extraterrestre sul Pianeta Rosso e queste nuove foto diffuse dalla stessa Nasa, potrebbero provare l’esistenza di una popolazione che viveva sottoterra.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti