Calenda: Alitalia gestita male, non si diano le colpe ai lavoratori

Parla il ministro dello Sviluppo economico

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 12 gen. (askanews) – “La situazione di Alitalia indica che l’azienda è stata gestita male”. E’ quanto ha affermato il ministro per lo sviluppo economico, Carlo Calenda, dai microfoni di Radio Anch’io rispondendo alle domande sulla situazione della compagnia.

“Alitalia è un’azienda totalmente privata – ha detto – con problemi evidenti di gestione” e non è accettabile che una gestione negativa ricada sui lavoratori. “Noi abbiamo detto che non si può parlare di esuberi prima di conoscere il piano industriale. Se si pensa che il problema si risolve solo tagliando il personale significa che è un’azienda che non funziona”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook

vedi tutti