Tech

Cancellare le app di Apple dagli iPhone: finalmente si può

Cancellare le app di Apple da iPhone: con il nuovo sistema operativo, iOS 10, gli utenti saranno in grado di eliminare le app preinstallate che non utilizzano

Fonte: pixabay

Cancellare le app dall’Apple sarà finalmente possibile: con il nuovo sistema operativo, iOS 10, gli utenti potranno eliminare le applicazioni che non utilizzano. Durante il Worldwide Developer Conference, l’Apple ha presentato il nuovo sistema operativo, iOS 10. Tra le novità più importanti che sono state annunciate qualche giorno fa, sicuramente una delle più interessanti è la possibilità di cancellare le app preinstallate da iPhone e iPad. Questa novità non è stata annunciata durante l’evento, ma è stata ufficializzata sul sito dell’Apple, per la felicità dei milioni di utenti che sono stati sempre costretti a creare una cartella a parte per le app inutilizzate.

Tra le varie app presenti sul sistema operativo di casa Apple, ce ne sono molte che non vengono utilizzate dalla maggior parte degli utenti; con il nuovo sistema operativo, le app preinstallate potranno essere eliminate, come ad esempio quella relativa alla borsa, quella dell’ iWatch, che può essere utilizzata solamente se si dispone dell’orologio, Books, FaceTime, bussola, calcolatrice, meteo e molto altro ancora. In poche parole, le uniche applicazioni considerate essenziali per il corretto funzionamento dell’iPhone sono Telefono, Safari, Foto e App Store; tutte le altre applicazioni preinstallate potranno essere eliminate per liberare la memoria del dispositivo.

Apple però, ci tiene a mettere in allerta gli utenti, facendo sapere che, eliminando queste applicazioni, ci potrebbero essere dei problemi: ad esempio cancellando l’app Meteo, verranno eliminate anche le notifiche relative al meteo, che solitamente compaiono nel Centro Notifiche. Tuttavia questi piccoli problemi potranno essere facilmente risolvibili, visto che l’uscita di iOS 10 nella fase beta, ovvero quella riservata agli sviluppatori, è prevista solamente nel prossimo autunno.

Sicuramente la possibilità di permettere agli utenti di eliminare le app preinstallate è una novità fondamentale, ma ce ne sono molte molte altre che vale la pena di riportare; ad esempio l’intelligenza artificiale di Siri, gli permetterà di apprendere i comportamenti dell’utente, in modo da proporre dei suggerimenti focalizzati in base alla posizione o all’utilizzo del dispositivo. Anche il Centro Notifiche dell’ iPhone sarà del tutto nuovo, in quanto le notifiche verranno arricchite da maggiori dettagli e verrà integrata la possibilità di accedere ad esse semplicemente sollevando il telefono. Infine sarà possibile mandare emoji più grandi o interagire con altre app senza abbandonare la schermata.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati