Imperdibili

Cannes, annunciata la giuria. C'è anche Valeria Golino

La giuria di Cannes che presiederà al Festival cinematografico più famoso di Francia è stata annunciata. Tra le sue file figura anche la nostra Valeria Golino

Fonte: flickr

La giuria di Cannes del famoso Festival francese è composta da personalità cinematografiche internazionali, la quale ha il compito di assegnare i premi principali, ovvero la Palma d’oro al miglior film, il Grand Prix assegnato al film che mostra maggiore originalità o spirito di ricerca, i premi per la migliore interpretazione maschile e femminile, il premio al miglior regista, quello al miglior sceneggiatore e il premio della giuria. Il Festival del cinema è in programma nella città della riviera francese dall’11 al 22 maggio.

Proprio pochi giorni fa sono stati annunciati i nomi che comporrano la giuria della prossima edizione, la 69esima della storia. Tra di loro ci sarà anche la nostra connazionale Valeria Golino: la bella e brava attrice italiana divenuta famosa anche negli USA per essere stata tra le protagoniste di molti film di successo americani tra cui “Rain man – L’uomo della pioggia” dove ha recitato al fianco di Tom Cruise e Dustin Hoffman, “Lupo solitario” di Sean Penn, “Four Rooms” di Quentin Tarantino e “Frida”.

La giuria di Cannes sarà presieduta dal regista George Miller, autore di “Mad Max: Fury road”, film vincitore di sei statuette agli ultimi premi Oscar. L’australiano sarà circondato da otto luminari del cinema mondiale, provenienti da ogni angolo del pianeta: la già citata Valeria Golino, l’americana Kirsten Dunst, la francese Vanessa Paradis, l’iraniana Katayoon Shahabi, il francese Arnaud Desplechin, il danese Mads Mikkelsen, l’ungherese Laszlo Nemes e il canadese Donald Sutherland.

Durante questa edizione del Festival del cinema, la giuria di Cannes avrà il compito di scegliere i vincitori della Palma d’oro tra 21 film in concorso. Spiccano illustri nomi tra registi e attori che concorreranno per i vari premi: Kristen Stewart, Vincent Cassel, Marion Cotillard, Ken Loach, Pedro Almodovar e Sean Penn. Un’altra notizia importante è che non ci sarà nessun film italiano in gara.

Woody Allen avrà il grande onore di aprire la kermesse cinematografica francese con il suo nuovo film, fuori concorso, “Cafe Society”. Per il regista americano si tratta della terza volta che da il via al Festival di Cannes con una sua pellicola. Tra le altre pellicole fuori concorso che verranno proiettate durante il Festival ci sono i nuovi film dei registi Steven Spielberg, Jodie Foster e Shane Black.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati