Lifestyle

Capelli grigi, perché le donne non devono tingersi i capelli

Capelli grigi, portarli naturali e non tingerli per valorizzare sé stesse e la propria età

Fonte: pixabay

I capelli grigi sono segno di vecchiaia e trascuratezza? Oggi non è più così. Uno dei canoni estetici più radicati, è finalmente cambiato, perché sempre più donne scelgono liberamente di non usare le tinte. La giovinezza non dura in eterno, con il passare del tempo, compaiono le rughe e sparisce il colore brillante della capigliatura: fa parte della vita. Invece di combattere contro il tempo che passa, sfoggiare con disinvoltura la chioma sale e pepe, è un gesto d’amore verso sé stesse e la propria età. Ecco tutti i motivi per cui le donne non devono tingersi i capelli.

La colorazione per capelli nasconde un evidente segno dell’età anagrafica, ma non può certo fare apparire una donna matura come una ventenne! E’ un trucco artificioso che in alcuni casi fa apparire ancora più vecchie. Trovare il colore adatto è difficile, anche perché i capelli privi di melanina stentano ad assorbire il nuovo pigmento. Infatti, per donare i riflessi ai capelli grigi, è necessario intervenire anche con mèches e colpi di sole, proprio per evitare l’effetto spento ed innaturale. A questo punto i capelli diventano sfibrati e serve un impacco rigenerante!

Un circolo infinito, dal quale è difficile uscire. Invece di spendere tempo in lunghe e costose sessioni dal parrucchiere, molte donne scelgono di portare i capelli grigi con eleganza, sfruttando tutti i consigli per restare sempre belle anche dopo i 50 anni. Il capello ritrova la sua vitalità naturale, si rinforza e diventa più lucido. Portare i capelli sale e pepe è una vera terapia di crescita, che fa bene al portafoglio ed allo spirito, perché rende la donna libera di dare un’immagine reale di sé stessa senza per questo rinunciare ad essere femminile e curata.

E’ provato scientificamente, che le parti del viso che attraggono maggiormente gli sguardi ed attirano l’interesse degli altri sono: l’espressività, gli occhi ed il sorriso. I toni freddi dei capelli grigi, fanno risaltare queste caratteristiche, rendendo le donne che li portano, affascinanti e sicure! Mostrare con disinvoltura i capelli grigi è sicuramente segno di elevata autostima, consapevolezza del proprio valore e fiducia nelle proprie qualità. Tanto più che oggi sono le giovani star a sottoporsi a forti decolorazioni per ottenere i capelli grigi, perché non godersi questa caratteristica conquistata con il tempo?

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati