Cerca di evadere ma resta incastrato nella porta della cella

In Brasile un detenuto ha tentato di evadere dal carcere, ma è rimasto incastrato nella porta della cella

Fonte: Youtube

Ha cercato di evadere dal carcere in cui era detenuto, ma è rimasto incastrato nella porta della sua cella. Il tentativo di evasione più pazzo e ridicolo della storia è avvenuto in Brasile, dove un detenuto è stato trovato intrappolato nella porta della sua cella dalla polizia penitenziaria. L’uomo, che si trovava nella prigione di Balneário Piçarras, nello stato di Santa Catarina, ha provato a scappare passando dalla feritoia che si trova nella porta della cella. Il buco viene solitamente usato per dare il cibo ai detenuti, proprio per questo è molto piccolo. L’uomo, forse considerando la sua statura adatta, ha voluto però tentare il tutto per tutto e si è infilato nella feritoia. Peccato però che, dopo essere riuscito a far passare il busto, il resto del corpo sia rimasto bloccato.

Dopo qualche ora il detenuto è stato trovato dalla polizia, che non si è limitata a tentare di liberarlo, ma l’ha anche ripreso in un video. Il filmato è stato postato sui social e ha ottenuto molte visualizzazioni e condivisioni. Sul posto sono intervenuti sia gli agenti che pompieri per tentare di liberarlo. Prima l’hanno cosparso d’olio, poi l’hanno tirato, ma è stato tutto inutile. Dopo ore di tentativi il detenuto, stanco e disperato, ha perso la testa e ha iniziato a gridare. Per liberarlo alla fine è stato necessario scardinare l’intera porta e utilizzare un attrezzo idraulico.

Questa è solo l’ennesima fuga ridicola praticata da criminali “da strapazzo”. Qualche tempo fa ad Andria un detenuto aveva violato gli arresti domiciliari ed era fuggito nelle campagne. Dopo aver vagato senza meta, mentre la polizia lo cercava, il 43enne si era accorto di essersi perso, aveva chiamato i carabinieri per chiedere aiuto ed era stato nuovamente arrestato.

Poco dopo un altro pregiudicato, questa volta anziano, era fuggito dagli arresti per andare a ballare alla balera ed era stato poi raggiunto e arrestato dalla polizia. L’uomo si era giustificato affermando che voleva solamente divertirsi e fare un po’ di movimento, per questo aveva lasciato la sua abitazione.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti