Viaggi

Cervinia: tutte le informazioni utili sull'apertura degli impianti

Dall'apertura delle 46 piste da poter percorre alla possibilità di monitoraggio delle condizioni meteo. Tutto quello che c'è da sapere prima di raggiungere gli impianti di Cervinia

Fonte: google

Ottime notizie per gli appassionati di sci: a Cervinia gli impianti hanno aperto il 31 ottobre 2015 e chiuderanno il 2 maggio 2016 per riprendere con l’apertura estiva a fine giugno. Il 18 ottobre ha aperto inoltre il collegamento con Zermatt dal quale è possibile sciare sul Plateau-Rosa sul lato Svizzero.

L’area su cui poter sciare a Cervinia è formata da 46 piste per un totale di 150 km di puro divertimento. La pista del Ventina con un tracciato di 11 chilometri è l’ideale per lo sci alpino.

Partendo dal Plateau Rosa si incomincia il tracciato affrontando subito una esse che metterà a dura prova le gambe, proseguendo con una serie di continui cambi di pendenza abbastanza dolci, per poi riprendere con un’impennata fino alla stazione intermedia di Cime Bianche Laghi in cui sostare per riprendere fiato prima di affrontare il muro del Bardoney.

Per praticare lo sci di fondo sono disponibili 3 chilometri di piste ad un’altitudine di 2050 a Breuil-Cervinia, mentre a Champlève appena all’ingresso di Valtournenche si trova un anello di 4 chilometri o ancora a Maen si snoda un percorso di neve naturale di 6,5 chilometri.

Ski paradise

È possibile sciare nei tre comprensori di Cervinia: Breuil-Cervinia Valtournenche, Zermatt e Theodulo grazie all’apertura del collegamento nazionale. Dal Plateau-Rosa è percorribile una discesa di 3.500 metri fino ai 1.500 metri terminando il tracciato nel centro del paese di Valtournenche a 1.500 metri.

inoltre, l’offerta del comprensorio Cervino Ski Paradise è adatta anche per le famiglie nelle stazioni di Chamois e Torgnon con il parco giochi Winter Park raggiungibili con le seggiovie Corgnolaz-Lago Lod, Lago Lod-Teppa, Teppa-Falinere o la telecabina Mongnod-Chatorné.

Pila Ski

Nella stazione sciistica di Pila direttamente collegata da una telecabina dalla città di Aosta, è possibile praticare lo sci totale sui suoi 70 chilometri di piste che raggiungono i 2750 metri di altitudine, tutti raggiungibili con gli sci. L’impianto di Pila è aperto dal 5 dicembre 2015 fino al 10 aprile 2016 e comprende un totale di 37 piste suddivise in blu, rosse e nere, ideali quindi per tutti i livelli da principianti ad esperti.

La mappa

Per chi avesse bisogno di conoscere le varie stazioni sciistiche facenti parte del comprensorio di Breuil-Cervinia Valtournenche Zermatt, è possibile scaricare dal sito www.cervinia.it un cartina dettagliata gratutita e in formato Pdf. Basta entrare nella sezione Ski, alla voce Skirama, per poter usufruire di questo servizio che permette agli sciatori di decidere su quali piste divertirsi e quali siano quelle più adatte alle loro capacità.

Il meteo

Conoscere le condizioni climatiche è fondamentale per uno sciatore, non solo per la quantità di neve presente sulle piste ma soprattutto per la loro percorribilità in sicurezza, o semplicemente per sapere se organizzare o meno un fine settimana da dedicare alla propria passione.

Il sito specifico di Cervinia: www.cervinia.it, ha anche una sezione dedicata esclusivamente al meteo, che permette in tempo reale di verificare lo stato della pista grazie al posizionamento di una webcam che mostra lo stato climatico e non solo delle pista che si vuole percorrere, tra cui: Plan Maison, Cretaz e Cervino.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati