Lifestyle

Che cosa significa Swag? Traduzione e significati

Swag è una parola inglese che significa "refurtiva". Vediamo qual è l'origine del termine e come mai il suo uso si è così largamente diffuso

Fonte: flickr

Swag ha sostituito, nello slang giovanile, la parola “cool”. Il termine, nato e usato inizialmente nel mondo dell’hip-hop, è tornato di moda ultimamente soprattutto grazie alla canzone “Swag’s mean” di Justin Bieber. L’esatta traduzione italiana della parola è “refurtiva” o “bottino”, ma l’attuale uso tende ad indicare l’ostentazione di uno stile, in cui le parole d’ordine sono osare ed essere fuori dal comune.

Per cui principalmente si intende una persona, un capo di abbigliamento o un oggetto che ha stile. Ma la parola swag ha anche altri significati, meno diffusi. Uno di questi è “Secretly We Are Gay”, ovvero “segretamente siamo gay”, frase utilizzata dai carcerati negli anni ’60 negli Stati Uniti d’America per alludere a cosa accadeva all’interno di quelle carceri in mancanza di donne.

Un altro significato di swag è “Something We All Get tired of hearing”, abbreviazione di “qualcosa che tutti siamo stanchi di sentire”. In Scozia invece si fa un uso completamente diverso di questo termine, in quanto viene utilizzato dalla gente per indicare una persona che cammina in modo particolare, diversamente dagli altri.

Tornando al significato che ha acquisito nell’attuale slang giovanile, un consiglio per essere dei veri swag è quello di vestirsi con canotte (gli uomini) o bralet (le donne), indossare collane, anelli, braccialetti e uno snapback, ovvero il tipico cappellino da baseball. Questo è tutto quello che serve per rispettare lo stile swag.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati