Imperdibili

Che differenza c'è tra gallina e pollo in veterinaria

Quale differenza c'è tra la gallina e il pollo? Tutti i segreti per scoprire le peculiarità del vostro caro uccello domestico e imparare a conoscerlo e amarlo al meglio

Fonte: flickr

Che differenza c’è tra gallina e pollo? Questa è la classica domanda che si pone un bambino nel vedere i due animali scorrazzare nell’aia, completamente identici e senza nessun tratto distintivo che porti a fare una suddivisione tra i due uccelli. Andremo ad esaminare la discrepanza e resteremo sorpresi dall’esito dell’analisi.

La differenza tra gallina e pollo è semplicemente legata al sesso dell’animale. Cominciando dal principio, diamo una definizione di pollo: secondo la tassonomia di Linneo, il suo nome scientifico è Gallus gallus domesticus ed è un uccello domestico derivante da una serie di specie selvatiche di origini indiane. Il termine deriva dal latino ‘pullum’ e significa ‘animale giovane’.

Il maschio riproduttore viene definito gallo, invece, per quanto riguarda la variante femminile, essa prende il nome di gallina e quando alleva i pulcini viene chiamata chioccia. È doveroso ricordare che ne esistono anche altri tipi tutti legati all’età dell’animale, che andremo a sintetizzare in una breve lista esplicativa qui di seguito.

L’animale è un pulcino (può essere maschio o femmina) fino a 3-4 mesi; è un pollo di grano (può essere maschio o femmina) fino ad 1 anno; è un pollo o una pollastra fino a maturità; è una gallina ovaiola quando inizia a fare uova dai 6 fino ai 12 mesi e poi, diminuendo progressivamente, diviene chioccia che cova le uova fino alla schiusa con la nascita dei pulcini.

È un galletto quando è un maschio giovane di circa 6 mesi; è un gallo quando rappresenta il maschio adulto del pollo; è un gallo ruspante (solo maschio) di 10 mesi. Infine, abbiamo il cappone, una variante particolare: si tratta di un gallo maschio, castrato all’età di circa due mesi e messo all’ingrasso, poiché deve raggiungere il peso di 2,5 kg.

Questa è la reale differenza tra gallina e pollo. Si tratta della medesima specie ma con qualche diversità a livello di genere e età. Sono degli animali onnivori che devono vivere in libertà per procacciarsi il cibo: spesso grattano il cibo alla ricerca di semi, vermi e altri tipi di insetti. Non sono in grado di volare a lungo e sono uccelli gregari poiché hanno bisogno di vivere in gruppo.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati