Imperdibili

Che differenza c'è tra hiv e aids: il virus dell'immuno deficienza

La differenza che c'è tra HIV e AIDS confonde parecchie persone: tutti sono convinti che siano la stessa cosa ma, attraverso questo breve esxcursus, scopriremo in cosa si distinguono

Fonte: flickr

Qual è la differenza tra HIV e AIDS? In molti sostengono sia la medesima cosa credendo che le due sigle siano sinonimi, invece no. L’AIDS e l’HIV sono due diverse facce della stessa medaglia con una lunga storia, alquanto dolorosa alle spalle. Ci piace credere che siano i nomi di due creature mostruose della Disney ma, purtroppo, esistono e fanno parte del nostro mondo.

Il termine AIDS è una sigla inglese che deriva da sindrome da immunodeficienza acquisita ed è una malattia del sistema immunitario causata da un virus denominato HIV che significa virus dell’immunodeficienza umana. Negli stadi tardivi dell’epidemia provoca una diminuzione delle difese immunitarie favorendo la comparsa di ulteriori gravi infezioni e particolari tumori (linfomi e sarcomi). Questa è la differenza che intercorre tra AIDS e HIV. La prima è la vera e propria patologia, il secondo è il virus che scatena la sindrome.

Si trasmette, a volte anche inconsapevolmente, attraverso una moltitudie di modi: mediante rapporti sessuali non protetti, trasfusioni di sangue e trasmissione verticale madre-figlio durante il periodo della gravidanza e dell’allattamento. Inoltre è doveroso ricordare che i sieropositivi non sono malati di AIDS. Esistono, infatti, persone sieropositive a cui non viene l’AIDS poiché non subiscono peggioramenti della loro condizione clinica.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati