0, 3, 1, 2, 1, 1, 2 trend

Che fine ha fatto Flavio Insinna (dopo lo scandalo by Striscia)?

Che fine ha fatto Flavio Insinna? Ecco cosa è accaduto al conduttore dopo lo scandalo dei fuorionda trasmessi da Striscia

Che fine ha fatto Flavio Insinna? Il conduttore tv, dopo lo scandalo dei fuorionda trasmessi da “Striscia la Notizia”, è scomparso dal piccolo schermo. I suoi guai però non sono affatto terminati. Rocchetta, che l’aveva scelto come testimonial per uno spot, ha deciso di chiedergli 2 milioni di euro per i danni d’immagine causati dal suo comportamento.

“La richiesta di danni della Co.Ge.Di è infondata – ha replicato Insinna -. Sono io, piuttosto, ad essere stato danneggiato dal loro comportamento in piena violazione del contratto. Invece che difendermi da quanto stava avvenendo per una campagna sistematica di denigrazione, mi hanno lasciato solo, “scaricandomi” e facendolo apprendere a me e a tutti da un social network. Di questa vicenda, per me già molto dolorosa, si occuperà l’Autorità competente, nonostante questa sia l’ultima cosa che avrei voluto fare. Sarebbe opportuno che gli sviluppi di questa faccenda restassero privati – ha concluso Flavio Insinna -, come ho sempre fatto per le questioni che mi riguardano”.

Nel frattempo Antonio Ricci è tornato a parlare della vicenda in una recente intervista. “La scelta di mandare quegli audio in onda è tutta una questione d’amore – ha spiegato il papà di “Striscia la Notizia” -: la mia generazione ha una sorta di venerazione per Bianca Berlinguer, spesso non ben riposta. Insinna andò dalla Berlinguer a proporsi e alcuni giornali scrissero che poteva essere uno dei nuovi leader della sinistra. Il fatto che Insinna potesse prendere il posto di Berlinguer papà con testimone-sponsor la figlia voleva dire passare il segno! Per cui abbiamo tirato fuori quegli audio che avevamo da tempo di riserva. E ne abbiamo messa in onda una parte – ha chiarito -. Poi Insinna si è fatto del male da solo, con la trasmissione riparatrice sempre dalla Berlinguer. Una cosa talmente aberrante che nessuno poteva fargli del male di più di quello che si è fatto da solo”.

Ma non è finita qui, perché secondo le ultime notizie Flavio Insinna tornerà presto in Rai. Il conduttore sarà, insieme ad Anna Valle, il padrone di casa di “Prodigi – La musica è vita”, show realizzato in collaborazione con l’Unicef in onda il 18 novembre su Ra Uno in prima serata.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti