Imperdibili

Chi è Alden Ehrenreich, il nuovo Han Solo di Star Wars

Ora è ufficiale: il nuovo capitano Han Solo sarà interpretato da Alden Ehrenreich. Il film uscirà nelle sale italiane il 25 maggio 2018

Dopo una lunga attesa per i fan della celeberrima serie cinematografica di Star Wars, è stato rivelato il nome di chi interpreterà il giovane Han Solo nel secondo spin off: sarà il 26enne Alden Ehrenreich, l’attore statunitense scoperto da Steven Spielberg a soli 14 anni.
Il nuovo film della saga, incentrato completamente sulla figura dello storico pilota del Millennium Falcon, dovrebbe uscire il 25 maggio 2018 e sarà diretto da Phil Lord e Christopher Miller. Ancora, però, vi è la massima riservatezza sulla trama nonostante alcune voci, comunque non ufficiali, abbiano suggerito che Chewbacca avrà una parte fondamentale nel film.

Inoltre, ulteriori indiscrezioni affermerebbero che il giovane Alden Ehrenreich dovrebbe comparire nei panni del comandante del Millennium Falcon già in “Rogue One: A Star Wars story” che la Disney distribuirà alle sale cinematografiche italiane il prossimo 14 Dicembre. Ipotesi che potrebbero effettivamente concretizzarsi in quanto il futuro film della saga di Guerre Stellari sarà ambientato in un’epoca precedente a quella relativa ad “Una nuova speranza” in cui comparve per la prima volta Harrison Ford nella veste di Han Solo. Insomma, soltanto il tempo saprà soddisfare i fan più appassionati curiosi di scoprire le avventure dell’ancora giovane capitan Solo.

Per ora, infatti, tutto tace sul come Alden Ehrenreich abbia saputo immedesimarsi nel personaggio. Le aspettative, comunque, sono alte data la grande importanza che Harrison Ford ha avuto nella serie, tale da renderlo un pezzo da novanta dell’intera saga e, per i fan più svegatati, una figura da venerare. Nonostante ciò, il giovane attore statunitense può godere del sostegno di un regista del calibro di Steven Spielberg e vantare un debutto sul set in “Segreti di Famiglia” diretto dal famosissimo Francis Ford Coppola, noto al grande pubblico soprattutto per la trilogia capolavoro “Il Padrino”.

E se questo non fosse abbastanza, per tranquillizzare i seguaci del capitano Han Solo interpretato da Harrison Ford che temono in un crollo di stile del personaggio, il giovane Alden Hehrenreich annovera nella sua carriera da attore, seppur breve, recitazioni al fianco di grandi star di Hollywood come Cate Blanchett in “Blue Jasmine”, diretto da Woody Allen, e George Clooney in “Hail, Caesar!”, film del 2016 scritturato e prodotto dai fratelli Coen. L’augurio per la prossima interpretazione è spontaneo: Alden, che la forza sia con te!

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati