Chi è Alex Lawther, attore protagonista di TEOTFW

Tutto su Alex Lawther il giovane protagonista della serie tv "The End Of The Fucking World"

Fonte: Facebook

Alex Lawther è il co-protagonosta di “The End Of The Fucking World”, una delle serie tv più apprezzate del momento. Lo show britannico è sbarcato da poco su Netflix dopo aver ricevuto un’ottima accoglienza da parte del pubblico e della critica. L’attore interpreta James, un 17enne psicopatico che, dopo aver ucciso diversi animali, decide di commettere un omicidio. La sua vittima sarà un compagno di scuola e la scelta cade su Alyssa (Jessica Barden). La ragazza, ribelle e problematica, finirà per far innamorare James, trascinandolo in un’avventura on the road a caccia del padre biologico.

Classe 1995, Alex Lawther è nato nell’Hampshire, in Inghilterra, e ha iniziato la sua carriera quando aveva solamente 16 anni. Il suo primo ruolo è stato quello di John Blakemore nello spettacolo teatrale “South Downs” di David Hare. In seguito ha preso parte a diversi film e serie tv, facendosi notare sempre di più dal pubblico e dai registi importanti. Nel 2014 è stato scelto per entrare nel cast di “The Imitation Game”, dove ha interpretato un giovane Alan Turing accanto a Benedict Cumberbatch. Il film è stato premiato nel 2014 con l’Oscar, mentre Alex Lawther, grazie alla sua interpretazione, si è aggiudicato diversi premi, fra cui il London Film Critics’ Circle Award 2015 come Young British Performer of the Year.

Nello stesso anno ha preso parte a “X+Y”, pellicola acclamata dalla critica. Nel 2016 ha conquistato il suo primo ruolo da protagonista nel film “Departure” insieme a Juliet Stevenson diretto da Andrew Steggles.

Gli appassionati di serie tv conoscono molto bene Alex Lawther per via della sua partecipazione a “Black Mirror” dove ha interpretato Kenny in Shut up and drive, uno fra gli episodi più famosi. La stampa britannica ha definito Alex Lawther come il nuovo Ben Whishaw ed è certa che l’attore di “The End Of The Fucking World” otterrà presto un successo planetario.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti