Chi è Greta Scarano, attrice e valletta per un giorno a Rischiatutto

Conosciamo meglio Greta Scarano, l'attrice scelta da Fabio Fazio come valletta per il remake di Rischiatutto

Greta Scarano è un’attrice romana di trent’anni. Ha iniziato la sua carriera da attrice studiando nella scuola di teatro Talia, ma anche la musica è sempre stata una sua grande passione, per questo ha anche studiato per tre anni batteria e percussioni nella scuola Timba. Si diletta anche nel canto, infatti migliora le sue doti studiando alla scuola di canto Musica e Arte. All’età di 18 anni ha vissuto un’esperienza di studio all’estero negli Stati Uniti, dove ha anche studiato recitazione nella scuola Corner in Alabama. Una volta tornata a Roma si diploma al liceo classico ed inizia a frequentare un corso di teatro presso la scuola Ettore Petrolini diretta da Claudio Carafoli.

Le sue prime esperienze lavorative risalgono al mondo del teatro, non solo nel territorio nazionale ma anche in quello americano. Gira anche vari video e cortometraggi, ma il suo primo ruolo importante arriva quando partecipa alla soap opera della Rai Un Posto al Sole, dove per parecchi anni interpreta il ruolo di Sabrina Guarini. Ma il partecipare a questa soap, non distoglie Greta Scarano dal recitare in altre serie, infatti nel 2008 partecipa ad un episodio di Ris – Delitti Imperfetti e sempre nello stesso anno è una delle protagonista della serie tv Romanzo Criminale.

Greta Scarano continua a partecipare ad altre serie tv e nel 2011 è protagonista della fiction Mediaset I Liceali. Sempre nello stesso anno è la protagonista femminile del film di Saverio di Biagio Qualche Nuvola, il film viene anche candidato alla Mostra del Cinema di Venezia nella categoria Controcampo Italiano. Dopo l’avventura al cinema torna nel mondo della televisione e partecipa nuovamente alla nuova stagione di Ris – Delitti Imperfetti e diventa anche una delle protagoniste di Squadra Antimafia – Palermo Oggi.

Nel 2014 torna al cinema in un film, con Pier Francesco Favino, dal titolo Nessuna Pietà, con la regia di Michele Alhaique. Nel 2015 interpreta Viola nel film di Stefano Sollima Suburra, questo ruolo le fa vincere il Nastro d’Argento come Miglior Attrice Non Protagonista e il Ciak D’Oro come rivelazione dell’anno. Nello stesso anno, oltre a ritornare nel cast di Squadra Antimafia – Palermo Oggi, partecipa alla serie tv di Sergio Castellito In Treatment, dove interpreta il ruolo di Elisa.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti