0, 2, 0, 0, 1, 0, 0 trend

Chi è Ultimo, cantante delle Nuove Proposte di Sanremo

Cantautore romano classe 1996, Ultimo ha conquistato persino Giancarlo Nannini

Fonte: Facebook

Al secolo Niccolò Moriconi, Ultimo nasce a Roma il 27 gennaio 1996. Quando ha 8 anni, comincia a studiare pianoforte al Conservatorio di Santa Cecilia, nella capitale. A 14 anni scrive le sue prime canzoni, con uno stile che – dalla musica cantautorale – presto evolve nell’hip hop. Nel 2016 vince il più importante contest per gruppi e solisti emergenti del panorama hip hop italiano, il “One Shot Game 2016 MI-Edition”, e inizia a collaborare con la Honiro Label, una delle etichette indipendenti più attive del settore. Un anno dopo, eccolo selezionato tra le Nuove Proposte al Festival di Sanremo.

Rappresentato da quella stessa etichetta che annovera – tra gli altri – Briga (ex Amici), Mostro, Sercho e Schiva, Ultimo ha in passato stregato persino Giancarlo Giannini. Nel 2015, il suo singolo “Un uomo migliore” (testimonianza di una sua raggiunta maturità artistica), ha infatti visto il coinvolgimento del celebre attore italiano che – per la prima volta nella sua carriera artistica – ha prestato la sua voce per un brano pop. Se nei suoi precedenti brani Ultimo parlava più che altro di ricordi, d’amore e di perdita, è con “Un uomo migliore” che ha segnato una svolta, concentrandosi sulla cronaca giudiziaria italiana e – in particolare – sulla vicenda di Fabrizio Corona. «La cella di Fabrizio rappresenta il vuoto, quello che spesso ognuno di noi avverte dentro di sé, desiderando di riempirlo con attimi profondi. La musica, in questo, può guarirci», aveva affermato nel corso di un’intervista seguita all’uscita del singolo.

Ultimo ha poi confessato di non avere dei modelli a cui aspira: per lui la musica è straordinaria proprio perché ciascun artistica ci mette il suo personalissimo tocco. Con Renato Zero, Antonello Venditi, Kurt Cobain e Vasco Rossi come idoli, Ultimo ritiene che per lui non ci fosse altra strada che la musica e che, nonostante i consigli sul pensare ad un piano B, non immaginerebbe una vita diversa da questa. Come se la musica fosse una chiamata. Una chiamata che, oggi, l’ha portato dritto al palco del Festival di Sanremo, dove gareggerà tra le Nuove Proposte.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti