0, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

Ecco chi vincerà Sanremo secondo gli scommettitori

Gli scommettitori hanno già scelto i superfavoriti di Sanremo: ecco chi vincerà secondo i bookmakers

Chi vincerà Sanremo? Il Festival non è ancora iniziato, ma sembra proprio che gli scommettitori abbiano già le idee chiare. La 68esima edizione della kermesse, che quest’anno ha avuto come direttore artistico Claudio Baglioni, inizierà il prossimo 6 febbraio e sarà condotta da Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino.

Nonostante manchi circa un mese i bookmaker hanno già pubblicato le prime stime. Secondo Sisal Matchpoint i superfavoriti per la vittoria sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con una quota di 3.5o. Se puntate un euro sul duo di “Non mi avete fatto niente” vincerete 3.50 euro. Il secondo cantante in lizza per la vittoria, secondo gli scommettitori, è Mario Biondi con una quota di 5.50 e Noemi che si piazza a 7.50. Seguono Elio e Le Storie Tese e Max Gazzé che possiedono entrambi una quota pari a 9.

Annalisa, The Kolors e Giovanni Caccamo sono stati inseriti a quota 12, battendo Nina Zilli, Peppe Servillo in coppia con Enzo Avitabile e Renzo Rubino a 16. Alla quota di 20 troviamo Lo Stato Sociale, Roy Paci con Diodato, Le Vibrazioni, Ron, Luca Barbarossa, il trio formato da Ornella Vanoni Bungaro e Pacifico e il duo con gli ex Pooh Roby Facchinetti e Riccardo Fogli. A 25 si piazzano Decibel e Red Canzian.

A quanto pare i bookmaker sono certi che i vincitori di Sanremo 2018 saranno Ermal Meta e Fabrizio Moro. Il 75% degli scommettitori infatti ha puntato sulla coppia. Secondi, in ordine di preferenze, troviamo Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con il 7%, mentre al terzo posto si piazza Mario Biondi con il 4%.

“A me piace molto – aveva raccontato Ermal Meta a Radio 105 parlando della canzone che porterà al Festival con il collega – secondo me lascerà un piccolo segno sul volto della musica italiana. L’ho scritta assieme a Fabrizio Moro in poco tempo. Quello che ci ha portato via più tempo è stato fare i conti con il modo in cui volevamo presentare una canzone con un tema di questo tipo. È una canzone che è una fotografia di quello che è oggi il mondo. È un modo dire a tutti ‘non abbiate paura, perché tutto andrà avanti sempre e nonostante tutto'”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti