Christian De Sica furioso sui social. Con chi ce l'ha?

Christian De Sica inveisce su Facebook. Con chi ce l'ha l'attore e showman?

Christian De Sica si sfoga sui Facebook, in un lungo post che sta facendo discutere. Con chi ce l’ha l’attore e showman? Non è dato saperlo, visto che De Sica non fa nomi, ma dalle sue parole si può intuire qualcosa.

“Che sta succedendo? – ha scritto sui social De Sica -. Milioni di euro dati a spettacoli che non interessano al pubblico, teatri che continuano a sfornare musical che chiudono dopo una settimana,teatri di prosa ridotti ad antri bui dove la gente si addormenta, premi e riconoscimenti a film impossibili che nessuno ha visto e mai vedrà”.

Non è chiaro cosa abbia scatenato la rabbia di De Sica, visto che l’attore non specifica nulla nel post e, forse conscio di poter scatenare qualche polemica, mette le mani avanti: “Adesso qualcuno dirà è polemico è invidioso perché lui fa i Cinepanettoni – ha scritto -. Si certo,ma la realtà purtroppo è questa. Comincio a dubitare del mio ambiente”. Infine la conclusione del post è piuttosto colorita: “Malafede o teste di c….?”

Cosa avrà scatenato la furia di De Sica? Secondo molti la lista delle Nomination ai Nastri D’Argento 2017, dove appaiono diversi film che hanno raccolto buone critiche, ma che non hanno avuto grande successo al cinema. L’attore ha da poco concluso il tour dello spettacolo “Il principe abusivo”, realizzato ispirandosi all’omonimo film di Alessandro Siani. Qualcosa nel corso di questi mesi di tournè l’avrà fatto arrabbiare? De Sica non ha aggiunto altro e qualche ora dopo ha cancellato il messaggio incriminato, forse per non dare adito ad altre polemiche.

Non è la prima volta che l’attore si sfoga sui social, svelando ciò che pensa senza peli sulla lingua. Qualche tempo fa De Sica si era scagliato contro Ballando con le Stelle, per difendere Giuliana De Sio. Cara Giuliana, purtroppo gli unici momenti accattivanti per molti sono quelli che ti riguardano in una trasmissione noiosa e cafona. Mi dispiace tanto per te e Milly Carlucci che stimo. Forse era meglio se non avessi partecipato. Ti abbraccio

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti