Tech

Come controllare online i punti della patente

Hai bisogno di controllare quanti punti restano sulla tua patente? Ecco come puoi verificarli online in cinque semplici mosse

Per usufruire dei servizi del sito del Dipartimento Trasporti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Portale dell’Automobilista, bisogna innanzitutto registrarsi come cittadino. È necessario inserire obbligatoriamente nel form il proprio nome, cognome, data e luogo di nascita, sesso, codice fiscale, un indirizzo e-email valido (indispensabile per confermare l’account) e, dato che ci servirà per controllare il saldo punti della patente, anche il numero della patente e la data di scadenza.

Per confermare l’account bisogna entrare nella propria casella e-mail e cliccare sul codice di attivazione inviato dal Portale degli Automobilisti. Si aprirà una pagina dove inserire una password con cui accedere in futuro, il proprio indirizzo, il comune di residenza, il CAP e altri dati aggiuntivi non obbligatori.

Continuando con la registrazione bisognerà dare o meno il proprio consenso per alcune finalità promozionali e scegliere se iscriversi gratuitamente a qualcuno dei servizi offerti dal Portale degli Automobilisti. Dopo aver fatto ciò si troverà l’ultima pagina della registrazione con un riepilogo dei dati inseriti.

Ora possiamo effettuare il login: nel menu in alto ci sono i campi per l’username (fornito nel riepilogo) e la password (quella scelta durante l’iscrizione); inserendo i dati richiesti ci ritroveremo alla pagina principale, dove potremo trovare il saldo punti, la scadenza della patente e il numero di veicoli in nostro possesso.

Se vogliamo controllare in modo più approfondito il nostro saldo dei punti della patente, possiamo cliccare su “Accesso ai Servizi” e poi su “Verifica punti patente”, dove poter controllare l’estratto conto con attribuzioni, decurtazioni e una spiegazione dettagliata di ogni variazione.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati