Tech

Come creare un blog con Wordpress

Creare un blog utilizzando la piattaforma Wordpress: vediamo insieme quali sono le due semplici procedure per aprire un blog personalizzato in pochi click

Fonte: pixabay

Se volete creare un blog con WordPress, questo articolo fa al caso vostro. Cominciamo con il dire che ci sono due modi di aprire un blog utilizzando WordPress; il primo metodo è del tutto gratuito, mentre il secondo prevede l’acquisto di un indirizzo internet. Partiamo con il primo metodo. Per creare un blog gratuito su WordPress non dovete fare altro che andare sul sito internet WordPress.com e cliccare sul pulsante blu “Registrati ora”. In questa pagina, comparirà un modulo da compilare, nel quale dovrete inserire l’indirizzo del blog che volete creare, le credenziali di accesso che volete utilizzare per accedere al blog, e la vostra email.

Infine, dal menu a tendina, selezionate la vostra lingua, ovvero italiano, e cliccate sul pulsante “Sign up”. A questo punto andate nella casella email che avete indicato in fase di registrazione, aprite l’email che avete ricevuto da WordPress e cliccate sul pulsante “Activate blog”. Nella pagina nella quale verrete reindirizzati, vi verrà richiesta una breve descrizione, in modo che i visitatori del vostro blog possano sapere qualcosa in più di voi. Da questo momento in poi il vostro blog è attivo; potete pubblicare post e personalizzarlo come volete.

Se volete creare un blog con WordPress ma non volete subire alcun tipo di limitazione, potete acquistare uno spazio internet completo di dominio e installarvi successivamente la piattaforma. Dopo aver acquistato il vostro dominio, andate sul sito internet di WordPress e cliccate sul pulsante “Scarica WordPress”; a questo punto partirà in automatico il download sul vostro PC dell’ultima versione disponibile del programma. Una volta che il download sarà giunto a termine, aprite il file scaricato, estraete il contenuto in una cartella di vostra creazione, ed aprite il file “wp-config-sample.php”. Vi consigliamo di aprire il file con l’applicazione “blocco note” e di modificarlo seguendo le indicazioni che vi verranno indicate nel file stesso.

Al termine di questa operazione, dovrete caricare la cartella contenente i file di WordPress sul dominio che avete acquistato in precedenza. Per farlo, potete utilizzare un qualsiasi Client FTP. Dopo aver fatto ciò andate all’indirizzo del vostro blog, “indirizzo del vostro blog/wp-admin/install.php”, e seguite le indicazioni che vi verranno proposte per installare WordPress sul vostro sito. Ricordatevi di salvare le credenziali di accesso che vi verranno fornite; infine collegatevi all’indirizzo “indirizzo del vostro blog/wp-admin”, ed inserite le credenziali di accesso appena ricevute. Il vostro blog con WordPress è attivo.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati