Imperdibili

Come guardare la serie tv The Killing in streaming

The Killing è una serie tv statunitense, carica di suspense e di colpi di scena. Ecco il modo di seguire in streaming tutte e quattro le sue stagioni

Fonte: Wikimedia

The Killing è senza dubbio una delle serie tv più apprezzate degli ultimi anni: si tratta di un remake, ispirato ad una celebre produzione danese intitolata Forbrydelsen. Grazie a Netflix, grande portale dedicato alla distribuzione di telefilm e di opere cinematografiche approdato in Italia da qualche mese, ora è possibile seguire in streaming questo thriller mozzafiato: sarà sufficiente abbonarsi a questo canale on-line per ottenerne l’accesso.

Indubbiamente The Killing è una di quelle serie tv che non possono passare inosservate e che legano a sé gli spettatori in modo particolare. Probabilmente per questo motivo, quando nel 2012 la Fox Television ha sospeso la sua trasmissione dopo solo due stagioni, il pubblico televisivo ha espresso in modo molto preciso il proprio disappunto. L’emittente AMC, in collaborazione proprio con Netflix, ha allora prodotto The Killing per altri due anni.

In questo modo, questo thriller appassionante è riuscito a fornire una degna conclusione a tutti gli interrogativi ed ai misteri sollevati durante lo svolgimento della sua trama. Essa si incentra attorno al misterioso omicidio di Rosie Larsen, un’adolescente come tante che trascorreva un’apparentemente serena esistenza nella piovosa Seattle. Un giorno la giovane scompare senza lasciare traccia: il suo corpo senza vita verrà ritrovato qualche giorno più tardi nel bagagliaio di un’automobile.

Difficile capire chi possa aver desiderato la morte di questa fanciulla tranquilla e assennata: viene assegnata al caso Sarah Linden, interpretata dall’affascinante Mireille Enos. Si tratta di una sensibile e tenace detective donna, in procinto di lasciare l’uggioso clima dello Stato di Washington per trasferirsi nella soleggiata California, dove l’aspetta un solerte fidanzato. Sarah, però, desidera prima trovare la soluzione dell’ultimo caso che le è stato affidato.

L’omicidio alla base di The Killing risulterà essere più spinoso del previsto: l’indagine si rivela difficile ed intricata. La morte di Rosie nasconde segreti più oscuri di quello che la poliziotta aveva ipotizzato in un primo momento. Fortunatamente al suo fianco c’è Stephen Holder, interpretato dallo svedese Joel Kinnaman: si tratta del detective incaricato di sostituirla. Tra i due si verrà a creare una speciale intesa che diventerà la loro arma più preziosa per cercare di identificare questo pericoloso e sfuggente assassino.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati