Lifestyle

Come mentire: i consigli di un poliziotto sotto copertura

Come mentire? Eliminate il vostro rallentamento mentale per riuscire a mentire in modo più efficace con i suggerimenti di un poliziotto sotto copertura

Fonte: Pixabay

Come mentire? Ci sono moltissime situazioni in cui dire bugie può portare a dei benefici, ma è difficile farlo se non sapete come mentire efficacemente. Se volete essere convincenti, concentratevi sull’eliminazione di quei rallentamenti mentali che vi impediscono di dare risposte veloci, immediate e credibili. Come ha spiegato al VICE Neil Woods, un poliziotto sotto copertura, quando le persone mentono devono prendersi del tempo per raccontare una specifica storia. Se questa storia è realmente accaduta, vi basterà spiegarla.

Se invece dovete inventare tutto, immaginate e programmate una nuova storia nella vostra testa prima di raccontarla al vostro interlocutore. Questo processo può impegnare preziosi secondi che potrebbero far sembrare la vostra storia sospettosa e farvi perdere tempo. Per saper come mentire meglio e far sì che qualcuno creda al vostro racconto, dovete eliminare questo rallentamento. Mentire crea un momento di blocco dove le persone si chiedono come dire effettivamente la bugia e se ciò risulterà credibile alle orecchie degli altri: ciò può rallentarle. Potreste cercare di mascherare le vostre bugie facendo pause troppo lunghe ma, viceversa, anche parlando con una velocità eccessiva.

La miglior dimostrazione di persone che non sanno come mentire sono quelle che parlano troppo veloce, dando troppe informazioni e facendo inusuali movimenti con le mani o gesti come guardare il pavimento. Neil Woods ha fatto sì di non comportarsi in questo modo e ha dovuto imparare a rimuovere le pause . Se si riflette troppo sulle proprie menzogne, seppur siano bugie innocenti, la pressione diventerà troppa e l’inganno sarà palese. In molti casi, prima di mentire, potete programmarvi in anticipo una storia da raccontare. Potete dire di essere andati a fare compere per l’anniversario del vostro compagno ma non volete che lo scopra.

Andare a fare shopping non è sospettoso, ed esistono altre valide alternative simili per cui avreste potuto passare del tempo lontano da casa e che potete preparare per nascondere la vostre bugie. Aiuta anche il fatto di non mentire con cattiveria. Se state mentendo per nascondere qualcosa che danneggerà una persona, il vostro senso di colpa potrebbe far scoprire le vostre bugie. Se la vostra ragione per mentire non comprende molto rimorso, di conseguenza vi sentirete meno nervosi e scaccerete via questo blocco mentale.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati