Imperdibili

Come preparare delle gustose zeppole fritte? Ecco la ricetta

Le zeppole fritte allietano il Carnevale di grandi e piccini. Ecco come prepararle in casa con una ricetta semplice e veloce

Le zeppole fritte sono un dolce comunemente apprezzato nel corso delle festività del Carnevale, grazie alla facilità di lavorazione e alla golosità degli ingredienti. Per prepararle per tutta la famiglia occorrono: 250 ml di latte; 150 ml di acqua; 3 tuorli d’uovo; un cucchiaino raso di lievito in polvere; un pizzico di sale; 200 g di farina; 80 g di zucchero; scorza grattugiata di 1 o 2 limoni; olio di semi di girasole, di mais o di arachidi; zucchero a velo. È consigliato lavorare in uno spazio libero per manovrare con più facilità gli ingredienti e i composti che si otterranno. La ricetta è di facile applicazione ed economica, grazie agli ingredienti facilmente reperibili.

Versare l’acqua in un pentolino e posizionare su un fornello a fiamma bassa. Una volta raggiunta l’ebollizione, aggiungere il pizzico di sale e 60 grammi di zucchero. Mescolare e spegnere il fornello. Ora si possono aggiungere lievito e farina. Mescolare e riattivare la fiamma per riscaldare il composto.

Una volta ottenuto un composto omogeneo e denso, versarlo su un piano asciutto e tagliarlo in parti di uguale grandezza, formando per ciascuna delle ciambelle. Ottenute le forme, punzecchiarle con una forchetta e passare alla frittura in olio caldo e abbondante, fino a ottenere la giusta doratura.

Per preparare la crema pasticcera, versare il latte in un pentolino, riporlo sulla fiamma e attendere l’ebollizione. Unire la scorza del limone e mescolare accuratamente. Spegnere il fuoco e mescolare tra loro i tuorli in una ciotola, aggiungere lo zucchero rimasto fino a ottenere una crema densa e soffice.

Versare il latte nella ciotola, mescolarlo insieme alla spuma ottenuta e riportare il composto sul fuoco, fino a farlo addensare. Farcire dunque le zeppole dorate e spolverizzarle con lo zucchero a velo.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati